Marted 07 Aprile 2020

Eventi

Cerimonia commemorativa dei Martiri delle Foibe e apposizione targa alla memoria di Norma Cossetto

10/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Cerimonia commemorativa dei Martiri delle Foibe e apposizione targa alla memoria di Norma Cossetto

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, per onorare il “Giorno del Ricordo” - solennità civile istituita con legge n. 92 del 30 marzo 2004 a memoria di tutte le vittime delle foibe e dell’esodo degli italiani dalle terre d’Istria, Fiume e Dalmazia - nel corso di una sentita cerimonia ha deposto una corona d’alloro in Largo Martiri delle Foibe, area verde a ridosso di via Amiterno.

Nell’occasione è stata scoperta una targa in memoria di Norma Cossetto, studentessa italiana barbaramente uccisa nel 1943 nei pressi della Foiba di Villa Surani e Medaglia d’Oro al Valor Civile del Presidente della Repubblica Italia, Carlo Azeglio Ciampi. Alla commemorazione hanno preso parte il Prefetto della provincia di Chieti, Giacomo Barbato, autorità civili e militari, associazioni di Carabinieri, Polizia e Soccorso, delegazioni di studenti del Comprensivo Scolastico n. 3 e dell’ITCG “Galiani-De Sterlino”, rappresentanti dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) del Comitato provinciale di Pescara, con il suo presidente Mario Diracca.



La cerimonia, apertasi con il saluto del Sindaco Umberto Di Primio e del Consigliere Comunale Marco Di Paolo, proponente in Consiglio Comunale della mozione riguardante l’apposizione della targa alla memoria di Norma Cossetto, si è conclusa con la lettura del messaggio* di Diana Cossetto, familiare di Norma, inviato alla città di Chieti.


CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti

Potrebbero interessarti

Oggi, 28 marzo, si celebra, per il tredicesimo anno consecutivo, la Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e disturbi del neurosviluppo

Si conferma una rassegna di settore capace di attrarre un pubblico davvero interessato, a testimoniarlo sono proprio gli espositori, molti di loro hanno stabilito contatti costruttivi e firmato anche contratti.

Per la prima volta in Abruzzo un seminario di Addestramento Classico, Tradizionale, con Istruttore di fama Internazionale

E' uno spazio speciale, che cattura l'attenzione e la curiosità, quello che ospita la Collettiva di alcuni artisti che hanno privilegiato questo appuntamento per far conoscere i loro lavori a un pubblico numeroso.