Domenica 09 Agosto 2020

Eventi

Cepagatti, grande successo il seminario di addestramento classico con Ivan Schmidt

02/03/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Cepagatti, grande successo il seminario di addestramento classico con Ivan Schmidt

Per la prima volta in Abruzzo un seminario di Addestramento Classico, Tradizionale, con Istruttore di fama Internazionale

Si è chiuso ieri sera il seminario di addestramento classico che ha visto protagonista in terra Abruzzese Ivan Schmidt, uno dei massimi esperti di rieducazione comportamentale di cani aggressivi e di Mantrailing (K9 Forensic). Ivan Schmidt, Docente Accreditato Ente Nazionale di Cinofilia Italiana, Dog Trainer Professional DTP Bureau Veritas, tiene docenze anche accademiche in tutta Europa in particolare in Italia e Spagna dove peraltro ha insegnato in una delle più rinomate accademie di formazione cinofila la Bocalan di Madrid. Ivan Schmidt è anche tra le figure di spicco nella disciplina del Mantrailing K9 e già in prima linea nelle ricerche di Yara Gambirasio e delle gemelline Shepp in Svizzera, per citarne alcuni. Le giornate sono state organizzate a Cepegatti da Abruzzo K9 di Francesco Sacco e hanno permesso, con grande soddisfazione dei partecipanti, di apprendere arte, tecniche e segreti dell’addestramento classico. 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Causa norme anticovid potranno partecipare al massimo 200 persone, ma anche quest'anno la magia di questo evento meraviglioso non mancherà.

Cinema all'aperto, teatro, musica, presentazioni di libri, mostre fotografiche, fumetti e molto altro per Lancianoestate2020, il cartellone di circa 40 eventi che animerà in sicurezza l'estate frentana con la “riconversione” di uno spazio importante come il chiostro del Parco delle Arti Musicali che consentirà lo svolgimento di numerosi eventi con la necessaria sicurezza richiesta dai protocolli anti-coronavirus.

Suoni&Visioni e Musica in Movimento, 4 appuntamenti con la grande musica.

“Ci siamo interrogati a lungo sull’opportunità o meno di fare le Feste di Settembre 2020 e su come organizzarle. Alla fine, nella decisione presa, ci siamo affidati al buon senso dei cittadini e alle normative vigenti per dare la possibilità a Lanciano e ai lancianesi di festeggiare le proprie Feste in tutta sicurezza”.