Giovedì 06 Ottobre 2022

Eventi

Bolognano, inaugurata alla presenza del Prefetto di Pescara la gradinata della legalità

01/06/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Bolognano, inaugurata alla presenza del Prefetto di Pescara la gradinata della legalità

Il Sindaco “Studenti ammirevoli. E’ stata un’occasione di riflessione con i nostri giovani. Consegnate copie della Costituzione ai neo maggiorenni”

“E’ stata inaugurata oggi, mercoledì 1 giugno, la ‘Gradinata della legalità’ in piazza Italia a Piano d’Orta di Bolognano, realizzata dagli alunni della scuola primaria e secondaria ‘Luca Federico’ dell’Istituto comprensivo Alberto Manzi (del plesso della frazione) in memoria delle vittime innocenti delle mafie”.

Lo rende noto il sindaco, Guido Di Bartolomeo, il quale ricorda come “ il progetto ‘un sogno narrante’sia stato pienamente condiviso e sostenuto dall’amministrazione comunale e come gli studenti abbiano dato vita all’opera dipingendo la gradinata con i colori della nostra bandiera ed impreziosendola con i nomi di coloro che non ci sono più a causa – come affermano gli stessi bambini – della cattiveria di alcuni. E’ stato un momento collettivo emozionante e di riflessione con i nostri ammirevoli giovani, affiancati dalle loro insegnanti, Marilena Bevilacqua, Alessandra Renzella e Rosa Maria Stampone. Questa amministrazione comunale è impegnata, anche in raccordo con l’istituzione scolastica, sul fronte della promozione dell’educazione alla legalità, che significa soprattutto elaborare e diffondere la cultura dei valori civili, favorire l’acquisizione di una nozione più profonda dei diritti di cittadinanza. Non a caso, proprio in questa occasione ho inteso consegnare copie della Costituzione italiana a 7 neo maggiorenni affinché - ha auspicato il Sindaco - inizino presto a far vivere nella loro azione quotidiana gli straordinari principi scritti sulla Carta”.

Presenti alla cerimonia, tra gli altri, il prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, il consigliere regionale, Guerino Testa, e molti ufficiali delle Forze dell’Ordine, tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Grandi elogi da parte del Prefetto per la lodevole iniziativa e per il vincente connubio scuola- Comune su temi di fondamentale importanza per una sana e consapevole crescita delle nuove generazioni. E proprio ai giovani si è rivolto nel rimarcare alcuni dei più alti valori sanciti nella Costituzione italiana. Un plauso agli studenti e al Sindaco Di Bartolomeo anche da parte di Testa, il quale ha evidenziato come “la Costituzione abbia avuto un grande compito: creare una Nazione nella quale siamo tutti uguali e rappresenta ancora oggi un punto di partenza dal quale, rispettando i doveri ed esercitando i diritti, possiamo vivere i principi fondamentali della nostra Repubblica: libertà, uguaglianza e sovranità popolare che sono anche ben visibili nelle tre bande uguali rossa, bianca e verde del tricolore”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Pescara

Potrebbero interessarti

Scoperta una targa ed inaugurato un murales

Presenti il sindaco di Lanciano Filippo Paolini, l'assessore Cinzia Amoroso e alcuni consiglieri comunali, che hanno espresso parole di grande apprezzamento per il lavoro svolto dal neo Presidente De Grandis e dal Cda, nell'avvio di un percorso formativo, nuovo ambizioso e all'avanguardia.

È entusiasta il vicesindaco del comune di Gessopalena dopo il successo della 4 edizione del percorso enologico e di degustazione nel Borgo medioevale della Pretalucente, nel corso del quale si è svolta la prima degustazione, guidata da esperte sommelier, dei vini ottenuti dai vitigni autoctoni antichi, che rischiavano l'estinzione, recuperati dopo anni di studio e ricerca.

Con Tony Pancella, e Chiara Colizzi protagonisti del prestigioso concerto in prima nazionale che si terrà domenica 18 settembre dalle ore 21, nella Sala d’Annunzio dell’Aurum