Domenica 18 Aprile 2021

Eventi

A Castel del Giudice la Festa della Mela, ci saranno i migliori produttori di Molise ed Abruzzo

08/10/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
A Castel del Giudice la Festa della Mela, ci saranno i migliori produttori di Molise ed Abruzzo

Sabato prossimo, 10 ottobre 2020, nella località in provincia di Isernia si celebrano i frutti più autentici del territorio tra laboratori del gusto, escursioni, visite guidate, street band, il mercato dei produttori biologici e artigianali e tante esperienze da vivere.

I migliori produttori biologici e naturali del Molise e dell'Abruzzo si incontrano a Castel del Giudice (IS) per la 3° edizione della Festa della Mela - Edizione esperienziale che sabato 10 ottobre 2020 dipingerà di profumi e sapori per tutto il giorno il borgo dell’Alto Molise al confine con l’Abruzzo, immerso nei boschi decorati del foliage autunnale, tra degustazioni, visite guidate al meleto biologico e tra le patate viola, escursioni nella natura e in e-bike, prodotti tipici, laboratori e musica, con spettacoli di divertenti buskers e street band. Un’edizione rinnovata che mette ancora più al centro i partecipanti, invitati a sperimentare le tante attività che nascono da un ritrovato legame con la terra e con i suoi frutti, nella consapevolezza che fare agricoltura biologica significa anche tutelare e rigenerare l’ambiente, preservare la biodiversità e dar vita ad una virtuosa economia circolare ed ecologica. Le mele biologiche dell’azienda agricola Melise dalle antiche varietà locali che crescono sugli alberi piantati e recuperati dove fino a qualche tempo fa c’erano terreni abbandonati, sono le protagoniste e il simbolo di questa edizione esperienziale, che guarda con fiducia allo sviluppo del territorio e delle aree interne dell’Appennino. Ma non sono le sole. Negli ultimi anni, sono nate diverse attività agricole a Castel del Giudice, come le coltivazioni di luppolo e orzo per produrre birra agricola, le patate viola, il miele dell’Apiario di Comunità, i vigneti. Prodotti autoctoni che rispecchiano l’identità del territorio e creano nuove attività imprenditoriali. A proposito, il Comune di Castel del Giudice, nell’ambito del Piano del Cibo che coinvolge tutta la comunità e crea rete tra i produttori, sta lavorando all’istituzione della De.Co.. Ha inoltre realizzato un itinerario tra i luoghi di produzione, trasformazione e fruizione del cibo, valorizzando i sentieri attraverso lavori di manutenzione, segnaletica Cai e pannelli descrittivi dei vari poli di interesse. Così il 10 ottobre la Festa della Mela – Edizione esperienziale invita a conoscere e ad assaporare in Piazza Marconi questi e altri preziosi prodotti del territorio molisano e abruzzese al Mercato dei produttori biologici e artigiani, fra stand e food truck, che saranno a disposizione tutto il giorno dalle 11.00 alle 20.00. Intanto si potrà partecipare ai numerosi incontri, laboratori, esperienze ed escursioni messi a punto dal Comune di Castel del Giudice in collaborazione con la Pro loco, le aziende e le associazioni locali. Dalle 9.00, si potrà partecipare alle visite guidate nel Giardino delle Mele Antiche e fare esperienza della raccolta delle mele a partire dalla sede dell’azienda agricola Melise (Prenotazioni: Simone Gentile 3381474128). Si potrà visitare e partecipare alla raccolta delle patate viola dell’azienda agricola MaCubo (Massimo Mosesso 3496070391) L’albergo diffuso Borgotufi organizza un’escursione guidata con yoga tra i meleti con la guida Michele Permanente di Molise da Scoprire, l’insegnante di yoga Arianna Braccio e il musicista di handpan e musica da meditazione Giovanni Moffa (ore 9.30, partenza da Borgotufi. Prenotazioni: Borgotufi 0865946820, 3460378331). La Festa della Mela è anche occasione per visitare l’albergo diffuso e ammirare l’opera d’arte “La Fanciulla del Borgo” di Franco Summa. Si può inoltre partecipare ad una bellissima escursione in e-bike tra meleti e sentieri (Prenotazioni: Fabrizio Petrocelli 3333248473) Alle 10.00 sarà presentato in Piazza Marconi il 2° Corso di Apicoltura a cura dell’Apiario di Comunità di Castel del Giudice (Prenotazioni Lidia Gentile: 3479741209), mentre alle 11.30 si potrà partecipare ad una degustazione di birra agricola Malto Lento (Prenotazioni Emanuele Scocchera: 3200980931) Dalle 14.00 diversi i laboratori per grandi e piccoli, come le attività a cura del Circolo Legambiente di Castel del Giudice e il laboratorio sulle mele antiche a cura di Arca Sannita, con l’agronomo Michele Tanno che terrà una degustazione guidata di mele, e Sergio Guidi - Presidente nazionale Patriarchi della Natura. L’Associazione Vivere con Cura di Capracotta e Antonio D’Andrea saranno a disposizione con le “carrozze delle meraviglie” e attività creative legate alla natura e alle erbe spontanee. Alle 16.30, sempre in Piazza Marconi, si terrà un incontro sui temi dell’agricoltura biologica e la tutela della biodiversità con Aiab Molise nell’ambito della BioDomenica. Per tutta la giornata si potrà assistere a coinvolgenti spettacoli di artisti di strada, tra cui la street band Zastava Orkestar che reinterpreta la tradizione popolare balcanica a ritmo di ottoni, fiati e percussioni, il ventriloquo Nicola Pesaresi, e l’esibizione di Bubble On Circus, compagnia di teatro sperimentale tra bolle di sapone, arti circensi, magia e clown. Si potranno visitare, inoltre, diverse mostre: la mostra sulle Mele Antiche a cura di Arca Sannita; l’esposizione fotografica itinerante a cura del fotografo Emanuele Scocchera, dedicata a Castel del Giudice; le foto della mostra collettiva itinerante #IlMoliseaCasatua allestite tra le casette di Borgotufi sui luoghi più affascinanti del Molise, per viaggiare tra tante destinazioni possibili. Inoltre, si potranno assaporare i menu speciali messi a punto dai ristoranti Il Tartufo di Borgotufi e Il Vecchio Mulino. L’ingresso alla Festa della Mela è libero e gratuito, con mascherina. Nel rispetto delle normative anti Covid è consigliata la prenotazione a questo link: https://forms.gle/eDPdKLp8mhXy4D9s9 Per partecipare alle attività esperienziali è necessaria la prenotazione dei singoli eventi ai numeri telefonici indicati. Si può raggiungere la Festa della Mela anche viaggiando a bordo del treno storico sulla Transiberiana d’Italia. Prenotazioni online con posti limitati a tariffa speciale per adulti e bambini su www.railbook.it, comprensivi di viaggio in treno storico A/R e bus navetta per e da Castel del Giudice. La Festa della Mela - Edizione esperienziale è organizzata dal Comune di Castel del Giudice con la Pro-Loco G. Caldora - Castel del Giudice, e la collaborazione delle aziende e le associazioni del territorio. La manifestazione rientra nel programma Turismo è Cultura della Regione Molise e si svolgerà in conformità alle vigenti norme anti Covid.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Dal 24 Giugno al 9 Luglio numerosi gli eventi per celebrare anche il decennale della scomparsa del noto personaggio politico che amava fortemente l'Abruzzo.

Nello splendido scenario del Teatro Fenaroli di Lanciano il giorno di Pasqua, il 4 aprile 2021, terzo appuntamento del festival RELive: La Musica Torna a casa

Il Direttore Marittimo Capitano di Vascello Minervino: un onore partecipare alla giornata e parlare con gli alunni del Nautico che un domani popoleranno il settore marittimo.

Le unità cinofile dei Vigili del Fuoco si sono distinte negli anni per il grande contributo che hanno dato per salvare tantissime vite umane, nel corso di guerre,terremoti e in numerose operazioni di soccorso e ricerca in superficie, macerie e valanghe.