Sabato 08 Agosto 2020

Economia

Fossacesia, al via Open Day di Sangritana Cargo

23/07/2020 - Redazione AbruzzoinVideo

Un workshop 'Sangritana Cargo Open Day' organizzato a Fossacesia dalla Sangritana per fare il punto di quanto si sta facendo per le ferrovie abruzzesi

Il Trasporto Ferroviario  Merci italiano e il ruolo dei Territori. L'esperienza della regione Abruzzo. Analisi delle recenti novità legislative in materia di cargo ferroviario introdotte dal Decreto Rilancio. Questi i temi al centro del Workshop, che si è tenuto a Villa Mayer di Fossacesia, organizzato da Sangritana Spa, che ha voluto accendere i riflettori sul cargo, aprendo le porte alle imprese ferroviarie che operano nel settore ed a tuitti i lavoratori della logistica, ospitando i player internazionali che operano sui mercati europei e non solo. Illustri le presenze ieri al tavolo di confronto nel corso del quale sono emersi importanti dati e annunciati investimenti e obiettivi. L'incontro, moderato da giornalista, redattore dell'Agenzia Agir, Claudio Barnini, oltre al presidente di Tua Gianfranco Giuliante e all'amministratore unico di Sangritana Pasquale di Nardo,ha visto la partecipazione  del direttore generale Regione Abruzzo Barbara Morgante,dell'amministratore delegato di RFI, Maurizio Gentile, del direttore generale Infrastrutture e Trasporto Ferroviario del Mit, Enrico Puija, del presidente di Federcargo, Luigi Legnani, del presidente Sezione Ferroviaria ASSTRA, Massimo Nitti, del segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi, del direttore ANSFISA, Fabio Croccolo, di imprenditori e rappresentanti di associazioni de settore.  Soddisfatto l'amministratore Unico di Tua che ha voluto fortemente questo Tavolo in Abruzzo per fare il punto su ciò che si sta facendo per le Ferrovie abruzzesi. L'amministratore delegato di Rfi, Maurizio Gentile ha parlato degli investimenti programmati in Abruzzo ed in particolare ha chiarito che oltre alla velocizzazione della Roma-Pescara, l'idea di massima è pronta e deve essere ancora presentata ai quattro enti al centro del progetto, cioè le Regioni Lazio e Abruzzo, il Ministero dei Trasporti e Rfi. Gentile ha confermato che l'obiettivo finale è la realizzazione di un treno diretto Roma-Pescara entro le due ore, ma che tutto il comparto abruzzese sarà coinvolto da ulteriori modifiche e migliorie. Domattina nella stazione merci di contrada Saletti di Paglieta saranno presentati  i due nuovi locomotori Sangritana che  entreranno in servizio sulla Melfi - Foggia e che saranno destinati all'Automotive.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L'indagine dell' Ente bilaterale terziario e turismo, presieduto da Marisa Tiberio, rileva che durante il lockdown, 36.645 imprese abruzzesi del terziario, su un totale di 68 mila ditte censite, hanno dovuto sospendere l’attività comportando la paralisi del tessuto produttivo in Abruzzo.

Una spesa procapite pari a 58 euro mentre ogni famiglia stanzierà, in media, 135 euro per gli acquisti di merce scontata.

La presentazione del Bilancio 2019 è avvenuta in occasione della convention annuale aziendale che si è svolta a Roseto degli Abruzzi e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, del sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, Umberto D’Annuntiis e l’assessore regionale al Lavoro, Piero Fioretti.

Si è concluso il 24 luglio con la presentazione dei due nuovi locomotori, in contrada Saletti di Paglieta, il “Sangritana Cargo Open day, organizzato da Sangritana Spa.