Giovedì 18 Agosto 2022

Economia

Nasce la Comunità Slow Food del pane casereccio aquilano intitolata a Giovanni Cialone

16/07/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Nasce la Comunità Slow Food del pane casereccio aquilano intitolata a Giovanni Cialone

Dallo stimato architetto aquilano, scomparso un anno fa, nacque il progetto condiviso ora da diversi panificatori e da Confcommercio l'Aquila. Un'idea che ha visto l'importante contributo del compianto Celso Cioni.

E’stata presentata all’Aquila la neonata Comunità Slow Food “Giovanni Cialone, Pane casereccio Aquilano di grani di montagna”, intitolata a Giovanni Cialone, noto architetto aquilano scomparso poco più di un anno fa, profondo conoscitore delle tradizioni agronome del territorio. Il progetto nasce da una sua idea, subito condivisa da alcuni panificatori aquilani, Lucio Marinangeli, Presidente Assipan-Confcommercio della Provincia di L’Aquila, Romeo Battistella, Giovanni Petronio, Antonio Silveri e Riccardo Marsili, con l’obiettivo di realizzare un pane di grande qualità. Lo comunica Confcommercio imprese per l'Italia l'Aquila con una nota a firma del Cav. Roberto Donatelli.

La Comunità, composta anche da produttori agricoli e mugnai del comprensorio aquilano, ha adottato un rigido disciplinare che prevede l’utilizzo esclusivo di farine ottenute da “grani antichi” del territorio, di lievito madre, di acqua e di sale. "Nell’ambito del progetto è doveroso ricordare l’importante e fattivo contributo fornito da Celso Cioni, compianto Direttore Provinciale di Confcommercio L’Aquila e Direttore Regionale di Confcommercio Abruzzo, venuto a mancare nel mese di agosto dello scorso anno, il quale ha sempre conservato, nel contesto della sua intensa attività sindacale a favore delle categorie commerciali locali, un legame speciale con il mondo della panificazione, provenendo da una famiglia di storici pasticcieri e panificatori aquilani. Ci teniamo a rammentare che l’importante risultato ottenuto con la creazione della Comunità è frutto anche del suo impegno nei confronti di una iniziativa che egli ha fortemente voluto sin dagli albori e, ne siamo certi, avrebbe sicuramente condiviso con gioia questo importante traguardo".

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

L'Aquila

Potrebbero interessarti

Lo annuncia Filcams Cgil Abruzzo Molise: i lavoratori e le lavoratrici scioperanno per vedere rispettati i propri diritti

Il Presidente della regione Abruzzo: “Stiamo lavorando con curatela fallimentare per dare un futuro anche alle terme di Caramanico”

Il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio: "L'auspicio che si possa raggiungere la piena occupazione e quindi quota 1000 posti di lavoro, prima dei tre anni previsti".

È online, ed operativo da oggi, il portale internet nextappennino.gov.it attraverso il quale i cittadini, le imprese e le amministrazioni pubbliche potranno informarsi ed accedere alle risorse e alle agevolazioni del Fondo complementare al Pnrr per le aree danneggiate dai terremoti del 2009 e del 2016 in Centro Italia.