Mercoledì 29 Gennaio 2020

Economia

Lavoro: Fioretti, FIRA Station esempio virtuoso di coworking

09/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Lavoro: Fioretti, FIRA Station esempio virtuoso di coworking

La Rete dei coworking d'Abruzzo e delle iniziative a sostegno dello smart working è stata al centro di una conferenza stampa che, ieri mattina, a Pescara, nei locali di FIRA Station, hanno tenuto l'assesore al Lavoro, Piero Fioretti, ed il presidente della FIRA, Alessandro Felizzi.

Si tratta di una realtà in continua evoluzione che in Italia conta circa 360 spazi e si prevede che, entro il 2024, sarà scelta da circa il 38 per cento dei lavoratori. A FIRA Station, ospitata all'interno della stazione ferroviaria di Pescara, sono operative ben 60 postazioni utilizzate da giovani professionisti, freelance e titolari di piccole aziende individuali. "L'idea vincente - ha esordito l'assessore Fioretti - è che, al di là della condivisione degli spazi, si creino le condizioni per una contaminazione virtuosa di idee e progetti che possono arrivare ad incidere in termini sensibili anche sull'occupazione. Come Regione, - ha aggiunto Fioretti - non possiamo che incoraggiare questi sistemi di interconnessione tra giovani che iniziano un'attività imprenditoriale e professionisti che magari, in fase di avvio, non hanno strumenti economici adeguati e quindi partono con innegabili difficoltà a farsi conoscere sul mercato del lavoro. Sto lavorando anche ad un percorso per arrivare ad un riconoscimento ufficiale del coworking - ha proseguito - e, in particolare, penso ad un albo del coworking che offra garanzie certificate sulle professionalità presenti in questo ambito". Fioretti, tra l'atro, ha anche parlato della possibilità di indirizzare sul coworking risorse specifiche del Fondo Sociale Europeo (FSE) e di creare un meccanismo legato alla concessione di voucher per l'accesso a spazi di coworking. All'incontro hanno preso parte anche alcuni giovani protagonisti di esperienze di coworking come Riccardo Cicerone, Cesare Di Flaviano e Sara Cicchelli. Assente giustificato il vice presidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo, che sta sostenendo l'assessore Fioretti nel progetto di valorizzazione di questo sistema innovativo di lavoro.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Sportelli bancari chiusi a doppia mandata per le piccole imprese e gli artigiani abruzzesi. L’ennesima conferma di quanto il credito sia diventato ormai un miraggio per alcune categorie produttive della nostra regione arriva da uno studio realizzato, per conto della Cna Abruzzo, da Aldo Ronci.

Il Sindaco Luciano Marinucci: “La preselezione da parte di GiGroup per 50 operatori di magazzino, sarà effettuata in sinergia con il nostro sportello dedicato ai disoccupati”.

La Federazione Regionale di Casartigiani Abruzzo ha analizzato i dati di Unioncamere dai quali è emerso come l’Artigianato abruzzese abbia ancora vigore.

Il presidente ed il direttore di Confartigianato Imprese Pescara, Giancarlo Di Blasio e Fabrizio Vianale sottolineano come buoni risultati delle festività siano da stimolo per attivare un tavolo permanente sul turismo che coinvolga associazioni, istituzioni e tutti i soggetti interessati.