Marted 02 Marzo 2021

Economia

L’Europarlamentare Massimo Casanova incontra il presidente di Fira

15/02/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
L’Europarlamentare Massimo Casanova incontra il presidente di Fira

Il presidente di Fira, Giacomo D’Ignazio, ha ricevuto oggi la visita istituzionale dell’Eurodeputato della Lega Massimo Casanova.

Parlamentare europeo dal 2019 per la Circoscrizione Italia Meridionale (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia), Casanova è membro della Commissione Trasporti e Turismo e della Commissione Pesca.
Durante l’incontro, che si è svolto all’interno della sede della Finanziaria a Pescara, Giacomo D’Ignazio ha illustrato il ruolo della Fira in Abruzzo e il lavoro che svolge da più di 30 anni per affiancare la Regione nella gestione di strumenti finanziari e di bandi agevolativi per le imprese.
Un confronto in particolare su temi europei, durante il quale il deputato ha dato piena disponibilità a costruire nuove collaborazioni e a intercettare fondi da gestire, mettendo a disposizione tutte le proprie competenze sui bandi europei e facilitando l’accesso alle risorse disponibili, al fine di creare valore nel territorio.
“Ringrazio il deputato Casanova per questo proficuo incontro che ci consente di instaurare un collegamento diretto con l’Europa e di dare avvio ad una concreta collaborazione nell’ambito della progettazione europea – dichiara Giacomo D’Ignazio. – “Abbiamo avuto modo di parlare dei fondi europei messi a disposizione con il Recovery Fund, nonché del portale Europa istituto dall’on. Casanova e messo a disposizione dei territori. La nostra struttura garantirà tutto il proprio apporto alla Regione per intercettare e gestire queste risorse, in favore delle imprese e per la crescita del territorio”.
“L’Abruzzo è una regione ricca di risorse ambientali e di energie umane, alcune ben valorizzate, altre in attesa di essere sviluppate” – osserva all’esito dell’incontro l’on. Casanova -. “L’Europa offre opportunità e risorse per dare risalto alle qualità imprenditoriali, turistiche, ambientali di questo straordinario territorio e agganciare il futuro. È per me, pertanto, assolutamente doveroso esserci e garantire la mia piena collaborazione e messa a disposizione per guidare le realtà regionali nel mondo della progettualità comunitaria. In questi quasi due anni in UE ho costruito uno staff di professionisti che lavora a titolo completamente gratuito a questo scopo. Intendo fare la mia parte, offrendo tutto l’apporto necessario. La Lega è crescita e pragmatismo. L’Abruzzo merita di essere messo nelle condizioni di crescere ed esprimere tutte le sue potenzialità”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara

Potrebbero interessarti

Entra nel vivo la realizzazione di una fondamentale infrastruttura per l’economia del vastese

La Tcm Group è tra le tre aziende italiane che si sono aggiudicate l’appalto per l’installazione della linea di montaggio della carrozzeria del nuovo Suv dell'azienda statunitense.

Il Presidente Addari: “Vogliamo mettere le PMI nelle condizioni di esprimere il proprio potenziale”

Al tavolo di confronto si sono esposte le iniziative che il Consorzio Turistico Montesilvano, neo assegnatario dell'ufficio IAT, intende intraprendere per il rilancio di una destagionalizzazione del turismo della città.