Lunedì 21 Settembre 2020

Cultura

Remo Rapino vincitore Premio Campiello, i complimenti del presidente della Regione Marsilio

06/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Remo Rapino vincitore Premio Campiello, i complimenti del presidente della Regione Marsilio

Dopo la vittoria dello scrittore lancianese, ieri a Venezia in piazza San Marco, alla 58esima edizione del Premio Campiello con il suo romanzo “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio” il governatore d'Abruzzo interviene con una nota

"Mi complimento con Remo Rapino, vincitore del Premio Campiello con il romanzo 'Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio'. Un libro che attraverso le sue pagine trasporta il lettore nella terra d’Abruzzo. Si tratta di un riconoscimento prestigioso capace di mettere in evidenza il senso della cultura che caratterizza il popolo abruzzese". Così il governatore della Regione Abruzzo Marco Marsilio.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Domani l'inaugurazione dell'iniziativa e dalle 18.30 l'esposizione della fotografa americana Tanquerel

La cerimonia di premiazione si svolgerà domani pomeriggio, 17 settembre, nell'ambito dell'importante Festival "Pordenonelegge".

Lo annunciano con soddisfazione il sindaco Francesco Menna e l'assessore alla cultura Giuseppe Forte.

Con un caldo applauso oggi Lanciano ha salutato e accolto il suo concittadino, Remo Rapino, vincitore, con il romanzo Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, della 58 esima edizione del Premio Campiello, il concorso di narrativa tra i più importanti d’Italia, targato Confindustria Veneto.