Sabato 04 Dicembre 2021

Cultura

Pescara, 30 giovani neolaureati abruzzesi partecipano al corso di Ueam Academy di introduzione alla progettazione europea

16/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara, 30 giovani neolaureati abruzzesi partecipano al corso di Ueam Academy di introduzione alla progettazione europea

Un corso di formazione che permetterà ali studenti un importante confronto con gli esperti dei programmi di sviluppo

Al via da ieri, nella sala Europa dell’Aurum di Pescara, il corso UEAM Academy sull’introduzione alla Progettazione Europea, al quale stanno partecipando 30 giovani neo-laureati residenti in Abruzzo. UEAM Academy, Ufficio Europa dell’Area Metropolitana di Pescara, Montesilvano e Spoltore, ha promosso questo percorso di formazione nel quadro delle attività rivolte al pubblico esterno.

I partecipanti acquisiranno competenze e strumenti per l’utilizzo dei programmi di finanziamento europei, confrontandosi con professionisti del settore ed esplorando i metodi per lo sviluppo e la redazione di progetti in un’ottica europea. Ieri, alla giornata inaugurale del corso, è intervenuto anche il sindaco di Pescara Carlo Masci che, rivolgendosi ai giovani, ha sottolineato "l’importanza della formazione specialistica, soprattutto dopo la conclusione degli studi universitari.

Oggi – ha detto il primo cittadino – è importante investire sui giovani e dare loro delle opportunità. Mi auguro che questo corso dia un contributo concreto alla formazione del bagaglio di ognuno di voi, ampliando lo spettro delle competenze e delle abilità. Le amministrazioni locali hanno bisogno di figure specialistiche moderne e quindi queste attività di formazione possono rivelarsi molto utili e importanti. Ringrazio dunque Ueam Academy, i dirigenti e i formatori, auguro buon lavoro ai ragazzi".

Da sottolineare come tali competenze siano particolarmente apprezzate in questo periodo che pone al centro dell’attenzione la programmazione Europea 2021-2027 e lo stanziamento di fondi ulteriori attraverso il Recovery Fund e il PNRR. Al termine del corso i profili dei partecipanti saranno resi disponibili, attraverso il portale dell’UEAM, a enti ed aziende, di modo tale che enti e aziende possano così selezionare collaboratori per le proprie attività di progettazione. Il corso costituisce un contributo concreto delle amministrazioni locali all’accrescimento della professionalità dei giovani, oltre che un supporto alla occupabilità dei neolaureati e alla crescita del tessuto economico locale. Il Corso si tiene nelle mattinate dei giorni 15, 16, 18, 22, 23 e 24 Novembre.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara carlo masci

Potrebbero interessarti

Il sindaco Paolini: "Un provvedimento di buonsenso per dare una boccata d’ossigeno al tessuto economico della nostra Città, e alle tante famiglie lancianesi"

L'assessore Cinzia Amoroso: "L'amministrazione comunale intende premiare l'impegno nella realizzazione di uno dei simboli più rappresentativi del Natale valutando l'originalità, l'estetica e l'efficacia del messaggio spirituale e creare un evento sociale di aggregazione sempre nel rispetto delle norme anti covid"

Si tratta della conclusione del progetto Cucina e Psiche: tra gusto e mente, alla scoperta del mangiar sano.

Francesco Menna: rispettato uno dei punti del programma dei primi cento giorni