Marted 16 Luglio 2024

Cultura

Buona la prima per Guardiagrele Opera, successo per il Pierrot Lunaire

02/07/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Buona la prima per Guardiagrele Opera, successo per il Pierrot Lunaire

l 6 luglio concerto all’alba con i Violoncellieri

Una grande partenza quella della decima edizione di GO, Guardiagrele Opera che ha voluto celebrare i 150 anni di Arnold Schoenberg con una straordinaria esecuzione di Pierrot Lunaire, una delle opere più emblematiche del compositore austriaco. Una scelta coraggiosa, un “Pierrot Lunaire” diretto da Juan José Navarro, regia di Leandro Amato, con sul palcoscenico il talento dell'attrice Jun Ichikawa e della soprano Silvia Lee insieme a quello di un ensemble di strumentisti di rilievo. La combinazione di musica e testo ha creato un'atmosfera unica e intensa gradita al pubblico del Belvedere Santoleri.

“Il successo ottenuto ci ha dato ragione, sotto ogni punto di vista. La partecipazione del pubblico entusiasta e attento, la qualità delle esecuzioni di cinque bravissimi musicisti e del soprano, la splendida regia, una direzione d'orchestra eccellente e una voce recitante di grande qualità hanno reso la serata indimenticabile. Sicuramente un evento che merita di essere ricordato e ripetuto.” il commento dei fondatori di GO, Antonello Lupiani e Maurizio Colasanti, direttore artistico.

Ora ci si prepara all’appuntamento del 6 luglio in una location, il Belvedere Modesto della Porta, dove alle 5,15 si terrà il suggestivo Concerto all'alba con i Violoncellieri, un'esperienza unica che unisce la bellezza della musica al fascino del sorgere del sole in uno scenario naturale mozzafiato. Poi si entrerà nel vivo dell’opera studio che vede come direttore la famosa soprano Susanna Rigacci. Due le opere.

Il 13 Luglio nella splendida cornice dell'Abbazia di San Liberatore a Maiella, verrà eseguita Juditha Triumphans, un capolavoro di Antonio Vivaldi che promette di incantare il pubblico con la sua bellezza e potenza espressiva. Il 3 Agosto la seconda opera del Festival. Nella bella cornice di Piazza San Francesco, con un tocco di comicità e genio musicale andrà in scena Il Signor Bruschino di Gioacchino Rossini, un'opera buffa che saprà conquistare il pubblico con la sua leggerezza e brillantezza. Ma ci sono altri ed importanti appuntamenti ne citiamo alcuni.

Il 26 Luglio al Belvedere Santoleri con la maestosa Rapsodia in Blue di George Gershwin, un pezzo iconico che mescola magistralmente jazz e musica classica, offrendo una serata di pura magia musicale. Il 1 Agosto: I leggendari Pink Floyd Legend porteranno il loro tributo ai Pink Floyd, con uno spettacolo che ripercorre i momenti salienti della carriera della band, regalando emozioni senza tempo agli appassionati del rock progressivo. Il concerto si terrà in Largo Garibaldi a Guardiagrele.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Guardiagrele

Potrebbero interessarti

"Questa pietra non è solo un materiale, ma un simbolo della cultura e dell'identità dell’Abruzzo".

La presidente dell'Associazione Treglio Affresco, Antonella D'Addazio "Ritrovarci qui ogni anno è per noi una nuova sfida ed un nuovo traguardo"

Nuovo presidente anche per i giovani del Club Satellite dove il testimone è passato da Annamaria Scutti a Tommaso Di Crisci.