Mercoledì 23 Giugno 2021

Cultura

A Silvi un seminario di approfondimento sul mutismo selettivo

24/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
A Silvi un seminario di approfondimento sul mutismo selettivo

Venerdì 8 novembre, nella scuola primaria L. Da Vinci, via L. Da Vinci, a Silvi in provincia di Teramo, si terrà il seminario “LA VOCE NASCOSTA”, promosso e organizzato dall’AIMUSE. Tra i relatori la psicologa e psicoterapeuta, esperta in mutismo selettivo, Dottoressa Marta Di Meo.

Gli argomenti che verranno trattati, con l’aiuto di specialisti e conoscitori del comportamento infantile, sono molteplici. Durante il seminario, si potranno apprendere le procedure base per poter riconoscere chi è affetto dal disturbo del mutismo selettivo, aiutare chi presenta la patologia, sia a casa sia a scuola e inoltre, verrà segnalato l’iter comune del trattamento più efficace da adottare. Il seminario è dedicato a genitori, insegnanti, educatori e a tutti gli addetti ai lavori, con l’obiettivo di diffondere le informazioni principali sul mutismo selettivo, gli interventi specifici e le normative vigenti sul trattamento particolare da adottare in classe. L’ingresso è libero.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il 26 e il 27 giugno 2021, si terrà la premiazione della prima edizione del “Premio Vito Moretti" al Teatro "Due Pini" di San Vito Chietino, paese natale del noto poeta e professore abruzzese scomparso all'inizio del 2019.

L'evento culturale è organizzato da Colle Moro Wines in collaborazione con il Rotary Club Lanciano e il Comune di San Vito Chietino.

In occasione del 57° anniversario della sua nascita al cielo, sabato 19 giugno 2021 alle 18.00 si terrà a Bucchianico la presentazione dell’ultima biografia del Venerabile Nicola D’Onofrio dal titolo “Nicola D’Onofrio - Molto più di un sorriso”, redatta da Mario Spinelli, giornalista pubblicista e scrittore, per Marcianum Press.

Il sindaco Ferrara e l’assessore alla Cultura: “Felici di aver reso possibile la riapertura con l’impiego dei PUC. Ora puntiamo al rilancio a partire dalla programmazione estiva”.