Domenica 25 Settembre 2022

Cronaca

Windsurfer soccorso al largo del lido “Barracuda” di Pescara Nord

12/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Windsurfer soccorso al largo del lido “Barracuda” di Pescara Nord

Provvidenziale l'intervento prima dei bagnini della Lifeguard e subito dopo della Guardia Costiera. Intervento difficoltoso con mare forza 3 e vento forza 5 da Nord-Est

Grazie all'intervento della Capitaneria di Porto di Pescara, con il supporto dei bagnini della Lifeguard, due surfisti in difficoltà sono stati tratti in salvo grazie ad un intervento difficoltoso, visto il mare forza 3 e il vento forza 5 da nord ed una scarsissima visibilità ed il rischio che i surfisti finissero contro le scogliere. Alle 14:15 è pervenuta alla Guardia Costiera la segnalazione di pericolo per i due windsurfer nei pressi del stabilimento balneare “Acapulco”, di Pescara.

In particolare dalla spiaggia una donna, dall’altezza del lido “Le Hawaii”, ha allarmato i Bagnini in servizio i quali, attraverso il sistema di radiocomunicazione, hanno allertato la Centrale Operativa Salvamento Pescara che a sua volta ha attivato la Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Pescara.

I Bagnini di Salvataggio dei lidi “Barracuda”, “San Marco” e “Il Moro” Andrea Tamburrino, Lorenzo Palmisano e Marco Grimaccia, tutti appartenenti alla “Lifeguard - La Compagnia del Mare”, hanno raggiunto a bordo di due pattini di salvataggio e con difficoltà a causa delle cattive condizioni meteo-marine, il windsurfer a circa 400 metri dalla costa recuperandolo in buone condizioni di salute unitamente al windsurf. Nel frattempo è subito intervenuto il personale della Capitaneria di Porto di Pescara, sia in mare con una motovedetta che in spiaggia, prestando soccorso ai malcapitati. Da quanto si è appreso il windsurfer avrebbe accusato un infortunio alla schiena che gli ha impedito di tornare a riva.

 

La Guardia Costiera sottolinea quanto si siano dimostrate indispensabili, per evitare ulteriori possibili conseguenze negative, le dotazioni di sicurezza correttamente indossate dai due surfisti e coglie l’occasione per ricordare a tutti i diportisti e i fruitori del mare, per le giornate prossime al Ferragosto, di porre particolare attenzione alle condizioni meteo-marine in rapido peggioramento.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara

Potrebbero interessarti

La donna da Gennaio era vittima delle attenzioni morbose dell'uomo che era stato dunque allontanato, una misura che non è servita, di qui l'aggravio della misura.

L'uomo viaggiava su uno scooter quando è stato travolto da un'auto che proveniva dall'ingresso di un negozio e si stava immettendo sulla strada.

La stessa società avrebbe ottenuto indebitamente anche contributi Covid

La 79enne ha riportato un politrauma e numerose altre lesioni ed è ricoverata in prognosi riservata in ospedale