Mercoledì 05 Agosto 2020

Cronaca

Terna, avviato procedimento per interrare la linea elettrica Pettino-Torrione

17/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Terna, avviato procedimento per interrare la linea elettrica Pettino-Torrione

La nuova linea porterà importanti benefici elettrici ed ambientali nell’area dell’Aquila

E’ stato avviato il procedimento amministrativo relativo al progetto di realizzazione della nuova linea in cavo interrato 150 kV tra la stazione elettrica di Pettino e la cabina primaria di Torrione, e Terna pubblica oggi l’elenco delle particelle relative ai fondi interessati dagli interventi. Il nuovo collegamento elettrico, interamente in cavo interrato e lungo circa 6 km, renderà più sicura ed efficiente la rete elettrica nell’area di L’Aquila, oltre a contribuire alla raccolta della produzione di energia rinnovabile in Abruzzo e nel Lazio. L’intervento porterà anche importanti benefici ambientali perché, una volta entrata in esercizio la nuova linea, permetterà di demolire circa 5 km di vecchi elettrodotti e 18 tralicci, restituendo così al territorio ampie superfici liberate da vecchie infrastrutture elettriche. I proprietari delle particelle interessate dagli interventi possono prendere visione del progetto presso il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dell‘Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare e presso l’Albo Pretorio del Comune dell’Aquila.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia dell'Aquila

Potrebbero interessarti

Il sindaco con fermezza annuncia che sarà aumentata la sorveglianza nei locali per punire chi vende bibite alcoliche ai minori e lancia un appello ai giovani: L'amore e l'amicizia non hanno bisogno di stupefacenti.

E' ripresa e sta tornando gradualmente alla normalità la circolazione ferroviaria fra Vasto San Salvo e Montenero, sulla linea Pescara - Termoli, sospesa dalle 3.45 alle 7.40, per un incendio divampato in prossimità della sede ferroviaria.

L'uomo era stato raggiunto da un ordine di carcerazione ma aveva fatto perdere le sue tracce. A riconoscerlo un militare in pensione.

Nei prossimi giorni saranno sanzionati i trasgressori e chi andrà a manomettere i cantieri.