Giovedì 18 Agosto 2022

Cronaca

Sparatoria Pescara, sottoposto a due interventi chirurgici l'uomo ferito, in corso indagini serrate sul grave fatto di sangue

02/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Sparatoria Pescara, sottoposto a due interventi chirurgici l'uomo ferito, in corso indagini serrate sul grave fatto di sangue

foto Ansa

Nella sparatoria è morto sul colpo un architetto di Francavilla al Mare. Sul luogo della sparatoria sarebbero stati rinvenuti 8 bossoli di arma da fuoco

È ricoverato in rianimazione, in prognosi riservato all'ospedale di Pescara, dopo essere stato sottoposto a due interventi chirurgici, Luca Cavallito, il 48enne di Montesilvano, ferito ieri sera, poco prima delle 20, nel dehor del Bar del Parco, all'angolo tra via Ravasco e la Strada Parco, in una sparatoria messa a segno da un uomo in moto e nel corso della quale ha perso la vita Walter Albi, architetto di 66 anni, deceduto sul colpo dopo essere stato raggiunto dalle pallottole sparate dal motociclista che si è dato repentinamente alla fuga.

Sembra che le condizioni dell'uomo, ex calciatore, siano critiche, ha riportato lesioni a diversi organi, agli arti e al volto. Intanto proseguono in modo serrato le indagini della Polizia, su un fatto di violenza inaudita che ha letteralmente scioccato l'intera città Adriatica. Gli investigatori stanno raccogliendo testimonianze ed eseguendo perquisizioni. Particolare attenzione è stata riservata alla visione dettagliata delle immagini dell'omicidio catturate dalle videocamere di sorveglianza della zona: le immagini confermano che a sparare è stata una sola persona, arrivata e fuggita in moto. Otto i bossoli rinvenuti sul posto dalla Polizia.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

L'anziana 88enne è stata travolta dalle fiamme e le sue condizioni sono apparse subito gravi

Intorno alle 21.20 banditi incappucciati hanno fatto esplodere l’ingresso dell’esercizio commerciale, che si trova accanto al Bar Jolly, portando via una macchinetta cambiamonete

E' morto a 93 anni Piero Angela, il patriarca della divulgazione italiana.

In discrete condizioni di salute una donna di ritorno da Cuba.