Giovedì 18 Agosto 2022

Cronaca

Sparatoria a Pescara, un morto e un ferito grave, aggressore in fuga

01/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Sparatoria  a Pescara, un morto e un ferito grave, aggressore in fuga

L'episodio è avvenuto all'angolo tra Via Ravasco e la Strada Parco: l'aggressore è fuggito. A dare l'allarme sarebbe stato un negoziante

E' di almeno un morto e un ferito grave il bilancio della sparatoria avvenuta stasera davanti ad un bar di Pescara: a terra oltre la zona recintata dalle forze dell'ordine è possibile vedere un lenzuolo che copre un corpo. Secondo quanto si è saputo un ferito grave è stato trasportato in ambulanza all'ospedale cittadino.

    

A sparare sarebbe stato un killer col volto coperto dal casco integrale che è fuggito subito dopo a bordo di una moto.

A perdere la vita Walter Albi 66 anni, architetto di Francavilla al Mare. Il ferito è Luca Cavallito 48 anni di Pescara, ex calciatore e figlio a sua volta di un ex calciatore biancazzurro.

Sul luogo della sparatoria sono giunti il capo della Procura di Pescara Giuseppe Bellelli assieme al sostituto titolare dell’inchiesta Andrea Di Giovanni, con il questore Liguori e il sindaco Carlo Masci.

Foto ANSA 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara

Potrebbero interessarti

I Carabinieri della Stazione di San Vito Chietino in collaborazione con gli agenti della Polizia Locale, del Nucleo Radiomobile di Ortona e della Stazione di Torino di Sangro hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato in stato di libertà per guida sotto l’effetto di stupefacenti, un 48enne artigiano residente in un piccolo comune della provincia di Benevento ma in vacanza sulla costa dei Trabocchi.

L'anziana 88enne è stata travolta dalle fiamme e le sue condizioni sono apparse subito gravi

Intorno alle 21.20 banditi incappucciati hanno fatto esplodere l’ingresso dell’esercizio commerciale, che si trova accanto al Bar Jolly, portando via una macchinetta cambiamonete

E' morto a 93 anni Piero Angela, il patriarca della divulgazione italiana.