Mercoledì 27 Maggio 2020

Cronaca

Coronavirus, caso sospetto, una 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto

22/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, caso sospetto, una 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto

Una ragazza di 17 anni, che ha riferito di essere di ritorno da Padova (dove ha trascorso un soggiorno dal 3 al 16 febbraio), si è presentata spontaneamente (accompagnata da un familiare con mezzi propri e non in ambulanza) nel primo pomeriggio di oggi al pronto soccorso dell’ospedale di Lanciano, accusando tosse e febbre.

A scopo precauzionale, i sanitari ne hanno disposto il trasferimento all’ospedale di Vasto, dove sarà trattenuta in isolamento nel reparto di malattie infettive in attesa dei risultati del tampone per il Covid 19 (i campioni sono stati inviati al laboratorio di riferimento di Pescara), che dovrebbero arrivare nel corso della nottata. Le sue condizioni generali non destano preoccupazione e non presenta particolari problemi respiratori.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nessun nuovo decesso rispetto a ieri, 140 dimessi guariti in 24 ore. In Abruzzo i positivi sono attualmente 909

L'importante indagine avviata nel 2019 dai carabinieri della Compagnia di Giulianova e coordinata dalla Procura di Teramo ha permesso di sgominare una banda dedita al traffico di droga

Una mandria di bovini ha sconfinato, senza alcuna autorizzazione e soprattutto senza controllo, in un’area del Parco con circa un mese di anticipo rispetto a quanto previsto dalla normativa vigente. L’episodio è accaduto nei giorni scorsi in località Templo, nel Comune del Gioia dei Marsi, dove i bovini si sono recati perché incustoditi nell’area di svernamento, ubicata più a valle.

Guarite 45 persone in più rispetto a ieri, mentre tocca quota 400 il numero dei decessi dall'inizio dell'emergenza, più 2 rispetto a ieri