Mercoledì 23 Settembre 2020

Cronaca

Pescara: un arresto e una denuncia dei Carabinieri, custodivano in casa droga e denaro

05/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara: un arresto e una denuncia dei Carabinieri, custodivano in casa droga e denaro

Nel corso di controlli i militari dell'arma hanno fermato l'auto con a bordo due giovani e le ragazze e dopo accurate indagini la scoperta della droga e del denaro.

Nella tarda serata di ieri, nel più ampio contesto di controlli finalizzati alla lotta alla diffusione e spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno tratto in arresto C.E. 21 anni e deferito in stato di libertà il suo coinquilino. I due sono stati trovati in possesso, il primo di circa 300 grammi di “marijuana” e della somma in contanti di € 1.500, il secondo di ulteriori 9gr di cocaina, 5 di “marijuana” e 3 flaconi di metadone. I giovani intercettati a bordo della loro autovettura in compagnia delle rispettive compagne,sono riusciti in un primo momento a dileguarsi ma sono statii infine intercettati in Via Alessandro Volta. Il nervosismo evidenziato e la mancanza di una plausibile spiegazione alle manovre diversive poste in essere hanno insospettito i militarie li hanno indotti ad eseguire una perquisizione personale, poi estesa all’abitazione. A casa dei giovani sono stati rinvenuti la droga e il denaro probabile provento dello spaccio. L’arrestato è stato riaccompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Carabinieri droga

Potrebbero interessarti

Si tratta di due pregiudicati individuati grazie ad un'intensa attività d'indagine condotta dalla squadra mobile di Pescara.

"Nonostante la trasformazione delle feste di settembre per evitare assembramenti si sono creati purtroppo spontaneamente"

L’uomo si era specializzato nella coltivazione di diverse varietà di cannabis ognuna con un diverso principio attivo.

Il manager Di Giosia lancia un appello alla responsabilità verso se stessi e verso gli altri e chiede che si intensifichino i controlli.