Venerdì 01 Luglio 2022

Cronaca

Ortona, Capitaneria di Porto sequestra area spiaggia libera, scoperti accumuli di rifiuti

30/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Ortona, Capitaneria di Porto sequestra area spiaggia libera, scoperti accumuli di rifiuti

È caccia ai responsabili.

La Capitaneria di Porto di Ortona, nei giorni scorsi, ha sequestrato un'area di 450 metri quadrati sulla spiaggia libera nel tratto più a sud della località Lido Riccio di Ortona, dove sono stati trovati dei rifiuti di varia natura, frammisti a sabbia e ammassati che formano dei grossi cumuli.

Il deposito sembra derivare dall'azione di raccolta rifiuti, fra cui anche le alghe ed i materiali organici trasportati dal moto ondoso, effettuato durante la passata stagione al fine di liberare le spiagge attrezzate dell'intera località dalla presenza di materiale ingombrante.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Ortona Guardia Costiera

Potrebbero interessarti

E' stato infatti il sindaco Carlo Masci a tagliare il nastro presso il cantiere che è stato affidato dall'Ater all'impresa Rad Service di Perugia.

La Polizia di Stato e Airbnb tornano a diffondere i consigli anti-truffa per prenotare la casa vacanza.

Aveva deciso di arrampicarsi insieme ad un amico sul Corno Piccolo percorrendo slegati la cresta nord est

Vittoriano Di Florio, 51enne di Villascorciosa di Fossacesia, affetto da depressione, si è allontanato da casa attorno alle 10 di oggi senza farvi ritorno