Sabato 21 Maggio 2022

Cronaca

Maltempo, a Giulianova un' auto resta bloccata nel sottopasso allagato, salvati gli occupanti

08/10/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Maltempo, a Giulianova un' auto resta bloccata nel sottopasso allagato, salvati gli occupanti

Numerosi gli interventi soprattutto nel teramano da parte dei Vigili del fuoco proprio a causa degli allagamenti dovuti alla pioggia incessante.

Il maltempo che sta imperversando nella nostra regione con violenti nubifragi sta provocando non pochi disagi e ieri, in particolare nel teramano, si sono verificati numerosi allagamenti a causa della pioggia battente ed incessante per ore.

I Vigili del Fuoco sono stati impegnati in oltre 15 interventi per tutta la giornata di ieri per liberare dall'acqua scantinati e soccorrere gli automobilisti rimasti bloccati sulle strade a causa delle difficoltà nel transito e nei sottopassi.

A Giulianova in particolare è dovuta intervenire una squadra dei pompieri per soccorrere due automobilisti rimasti bloccati con la loro auto in un sottopasso ferroviario in via D'Annunzio a Giulianova, completamente invaso dall'acqua. I due occupanti del mezzo sono stati messi in salvo.

Intanto anche oggi continua a piovere e si temono nuovi disagi e problemi dovuti agli allagamenti che a Giulianova rappresentano un problema annoso.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Un’automobile parcheggiata in discesa, si mette improvvisamente in marcia e finisce la sua corsa nell’area esterna di un asilo dove in quel momento stava giocando un gruppo di bimbi travolgendoli

Peste suina alle porte della regione. Mette in guardia la Cia Agricoltori-Italiani Abruzzo sul rischio che il contagio possa estendersi nei suini da allevamento e nei cinghiali anche in Abruzzo, vista la situazione epidemiologica nel vicino Lazio.

Un’automobile parcheggiata in discesa, si mette improvvisamente in marcia e finisce la sua corsa nell’area esterna di un asilo dove in quel momento stava giocando un gruppo di bimbi travolgendoli.

Intanto la Asl offre la possibilità di sottoporsi a test antigenici gratuiti presso gli hub vaccinali di Lanciano e Chieti.