Marted 02 Giugno 2020

Cronaca

La Guardia di Finanza Pescara ancora impegnata nel monitoraggio del territorio abruzzese per l’emergenza sanitaria COVID-19.

18/03/2020 - Redazione AbruzzoinVideo

Nella giornata di ieri l’elicottero della Sezione Aerea di Pescara della Guardia di Finanza, agli ordini del Comandante Cap. Michele Lentini, ha sorvolato le città Abruzzesi di Castiglione, Castilenti, Montefino e Penne.

In stretto coordinamento con i rispettivi Comandi Provinciali della Guardia di Finanza, prosegue, senza sosta, l’attività di sorveglianza del Reparto Operativo Aeronavale di Pescara sull’ottemperanza alle disposizioni in materia di gestione e contenimento dell’emergenza Coronavirus, su tutto il territorio regionale. Nella giornata di ieri l’elicottero della Sezione Aerea di Pescara della Guardia di Finanza, agli ordini del Comandante Cap. Michele Lentini, ha sorvolato le città Abruzzesi di Castiglione, Castilenti, Montefino e Penne.



Le immagini e le riprese aeree, di per sé eloquenti, offrono una prospettiva d’assieme, e dall’alto, della reazione dei cittadini alle misure di contenimento. Tutta la collettività è chiamata al rispetto delle prescrizioni governative in merito alla emergenza sanitaria Covid-19, a tutela di se stessi e degli altri. Un appello della Guardia di Finanza al porre in essere comportamenti sempre più improntati al senso di responsabilità: “preserva te e chi ti circonda. Insieme ce la faremo.”

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Grazie a trasferimenti statali ad doc attribuiti, l’Unione ha organizzato, senza costi aggiuntivi per i Comuni ed i propri cittadini, la sanificazione permanente degli ambienti che riguarderà gli immobili comunali, gli automezzi comunali, gli ambulatori medici, le chiese, fino agli operatori del territorio.

Intervistati oltre mille riders operanti per le piattaforme virtuali del food delivery

I carabinieri in borghese lo hanno pedinato e sottoposto a controllo scovando la droga nella sua auto