Lunedì 19 Aprile 2021

Cronaca

La Guardia di Finanza di Ortona scopre supermarket della droga, sequestrati 100 gr di droga

08/03/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
La Guardia di Finanza di Ortona scopre supermarket della droga, sequestrati 100 gr di droga

L'operazione antidroga è il frutto dei serrati servizi di controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine per vigilare sul rispetto delle norme anticovid.

Nel corso dell’ordinaria attività di prevenzione che le Fiamme Gialle hanno avviato per il contenimento del rischio da contagio COVID-19, lo scorso fine settimana, i finanzieri della Tenenza di Ortona hanno sequestrato 35 grammi di cocaina e 70 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, un bilancino di precisione e 4.000 euro in contanti, arrestando un uomo di Ortona.

Le fiamme gialle nel corso del controllo e della perquisizione, eseguiti con l’ausilio delle unità cinofile di Pescara, nei confronti dell'ortonese, hanno rinvenuto la sostanza stupefacente. Il soggetto, che risulta anche percettore del Reddito di Cittadinanza, è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria teatina. Il risultato di servizio conferma la costante presenza del Corpo sul territorio della Provincia, in perfetta sinergia con le altre Forze di Polizia e in piena aderenza alle direttive emanate dal Prefetto.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il Legale Sergio Della Rocca: “Siamo soddisfatti, nessun atteggiamento pregiudiziale”.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 17 nuovi casi. Scende di 12 unità il numero dei ricoveri in terapia intensiva.

I genitori della psicologa massacrata fino alla morte da Giovanni Iacone chiedono che venga annullata la sentenza della Corte d'appello che ha ridotto la pena da 30 a 17 anni.