Venerdì 06 Dicembre 2019

Cronaca

Corriere della droga di Pescara arrestato dalla GdF

17/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Corriere della droga di Pescara arrestato dalla GdF

Militari della Guardia di Finanza di Catania hanno arrestato un corriere di droga che nella sua auto trasportava oltre 46 chilogrammi di marijuana e 200 grammi di hashish.

L'uomo, che ha 48 anni è originario di Pescara e residente a Teramo ed in passato è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato bloccato per un controllo da militari della compagnia Pronto Impiego di Catania vicino a un centro commerciale della provincia.



Nella sua vettura investigatori hanno trovato, in 21 involucri di plastica sottovuoto, la droga sequestrata. La sostanza stupefacente, destinata presumibilmente al mercato dello spaccio del Catanese, secondo stime delle Fiamme gialle avrebbe fruttato circa 300.000 euro nella vendita al dettaglio. Il 48enne, su disposizione della Procura di Catania, dopo l'arresto è stato condotto nella casa circondariale di piazza Lanza.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

droga Guardia di Finanza

Potrebbero interessarti

Questa mattina il personale della Squadra Volante impegnato nel servizio di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati ha rintracciato in via Passolanciano un noto pluripregiudicato D.V.A. 47enne pescarese, autore, lo scorso 20 novembre, di una rapina presso supermercato di via Ravenna.

I controlli del Nas dei Carabinieri nello stabilimento abusivo nel pescarese ha portato alla scoperta di additivi alimentari non tracciati.

I Carabinieri del Nas di Pescara hanno scoperto nella struttura gravi carenze igieniche sanitarie.

"Questa archiviazione è un colpo che fa molto male. Per quello che riguarda me e la mia famiglia, non ho parole, mi sento preso in giro dalla giustizia". Dice Alessio Feniello