Venerdì 07 Maggio 2021

Cronaca

Incidente sul lavoro in un'azienda di Atessa, ferito un operaio colpito alla testa da un macchinario

17/04/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Incidente sul lavoro in un'azienda di Atessa, ferito un operaio colpito alla testa da un macchinario

Foto, macchinario che avrebbe colpito l'operaio

Trasportato in elisoccorso a Pescara un 42enne di Torino di Sangro.

Un operaio di 42 anni, B.D.,di Torino di Sangro, è rimasto ferito gravemente dopo essere stato colpito alla testa dal macchinario che stava utilizzando.

L’uomo è stato accompagnato all’ospedale di Atessa da un collega di lavoro, ma i sanitari, viste le condizioni delicate e critiche dell’operaio, hanno richiesto l’intervento di un elisoccorso del 118 che lo ha trasportato all’ospedale di Pescara dove si trova in prognosi riservata.

Sono subito giunti nel presidio ospedaliero della Val di Sangro, i CC della Compagnia di Atessa, agli ordini del comandante Alfonso Venturi isnieme al medico del Lavoro. L’operaio, fanno sapere i militari, era comunque cosciente e ha potuto parlare con i familiari. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente si tratterebbe di un errore umano. Il 42enne si sarebbe avvicinato troppo al macchinario che era in movimento che lo avrebbe così colpito violentemente alla testa.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Atessa Carabinieri

Potrebbero interessarti

Con le nuove Ordinanze, concordate venerdì scorso con i Governatori e i Sindaci e firmate oggi dal Commissario Straordinario, Giovanni Legnini, si apre una nuova fase.

Il piano di “ricostruzione sociale”, con interventi volti a bambini, adolescenti e genitori, vuole essere una risposta alle nuove necessità emerse nel corso della pandemia

L'assessore alla salute della regione Abruzzo sottolinea " Episodio da censurare con fermezza" ed annuncia provvedimenti disciplinari.

Nicola Manzi, Michele Paliani, chiedono il rispetto degli impegni assunti dai i vertici dell'azienda che a Febbraio avevano annunciato un piano di investimenti di oltre 9 milioni di euro.