Mercoledì 27 Maggio 2020

Cronaca

Incidente stradale nella notte a Moscufo, morte 4 persone

22/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Incidente stradale nella notte a Moscufo, morte 4 persone

L’Audy A5 sulla quale viaggiavano ha sbandato e si è schiantata contro un albero

Un terribile incidente stradale ha spezzato la vita a 4 persone la scorsa notte a Moscufo in provincia di Pescara, tra le vittime un padre con suo figlio. Tutti sarebbero morti sul colpo dopo il terribile impatto dell’Audy A5 sulla quale viaggiavano contro un albero.Inutili sono valsi i tentativi di rianimare le persone rimaste incastrate tra le lamiere da parte dei sanitari del 118. A perdere la vita sono stati un giovane residente a Moscufo, Adriano Sborgia, Maurizio D’Agostino, di 50 anni, di Pescara, e Fabrizio Cerretani e Simone Cerretani, padre e figlio, rispettivamente di 54 e 24 anni. Sul posto i vigili del fuoco per estrarre i corpi senza vita dalle lamiere e per i rilievi i carabinieri.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nessun nuovo decesso rispetto a ieri, 140 dimessi guariti in 24 ore. In Abruzzo i positivi sono attualmente 909

L'importante indagine avviata nel 2019 dai carabinieri della Compagnia di Giulianova e coordinata dalla Procura di Teramo ha permesso di sgominare una banda dedita al traffico di droga

Una mandria di bovini ha sconfinato, senza alcuna autorizzazione e soprattutto senza controllo, in un’area del Parco con circa un mese di anticipo rispetto a quanto previsto dalla normativa vigente. L’episodio è accaduto nei giorni scorsi in località Templo, nel Comune del Gioia dei Marsi, dove i bovini si sono recati perché incustoditi nell’area di svernamento, ubicata più a valle.

Guarite 45 persone in più rispetto a ieri, mentre tocca quota 400 il numero dei decessi dall'inizio dell'emergenza, più 2 rispetto a ieri