Sabato 08 Agosto 2020

Cronaca

Incendio ad Arischia, riprese all'alba le operazioni di spegnimento

31/07/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Incendio ad Arischia, riprese all'alba le operazioni di spegnimento

In azione 4 canadair ed un elicottero regionale. Sopralluogo del presidente della regione Marsilio insieme al responsabile della Protezione civile Silvio Liberatore.

Sono riprese all'alba le operazioni di spegnimento dell'incendio ad Arischia iniziato nel pomeriggio di ieri e di origine dolosa. Il rogo che sta distruggendo la montagna e che vede coinvolti 200 ettari di bosco,durante la notte si è esteso verso la strada. La flotta aerea impegnata nelle operazioni è composta da 4 canadair più l'elicottero regionale. E’ stato richiesto inoltre il supporto di un S-64 Ericsson partito da Capodichino con portata di 9000 litri d'acqua. Sono attualmente impiegati 10 mezzi dei vigili del fuoco con 24 persone e 2 dos. I volontari della protezione civile attualmente in opera sono 30 con 7 mezzi terrestri.

Il responsabile della Protezione civile della Regione Abruzzo, Silvio Liberatore ed il presidente Marco Marsilio sono presenti sul posto per il coordinamento delle operazioni.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Alla donna è stato riconosciuto un ruolo determinante in seno all'organizzazione dedita al trasporto e allo spaccio di cocaina ed una pericolosità sociale.

Tra loro 7 minorenni tra i 15 e i 17 anni, tutti asintomatici, Lo conferma la Asl di Teramo

Operazione congiunta delle forze dell'ordine, come era stato preannunciato dal sindaco nei giorni scorsi, volta a ripristinare la legalità anche nel commercio.

La Guardia di Finanza di Ortona, ha sottoposto a sequestro 35.000 litri di gasolio stoccato in un deposito non autorizzato di Atessa (CH).