Sabato 23 Ottobre 2021

Cronaca

Incendio a Capo Imperatore, distrutto il rifugio Fonte Vetica sul Gran Sasso

02/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Incendio a Capo Imperatore, distrutto il rifugio Fonte Vetica sul Gran Sasso

Era una delle strutture più frequentate e conosciute. Ignote le cause.

Un incendio ha distrutto la scorsa notte il ristorante rifugio Fonte Vetica a Campo Imperatore, sul Gran Sasso, una realtà ricettiva molto nota e frequentata immersa nella natura e poco distante dal centro abitato del caratteristico borgo di Castel del Monte. Sul posto per domare il rogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco dell'Aquila con quattro squadre, che hanno lavorato per diverse ore, ma le fiamme hanno completamente divorato la struttura che era stata da poco completamente ristrutturata e rinnovata. Le cause dell’incendio sono ancora in fase di accertamento. Non si sono registrati feriti. Sono in corso le indagini per chiarire le dinamiche e la natura dell'incendio. In tanti hanno espresso vicinanza alla famiglia titolare del rifugio molto conosciuta e stimata, con attestati di  solidarietà che corrono sui social e dove ci si auspica in modo ricorrente che non si tratti alemeno di un rogo doloso. 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

In manette un nigeriano senza fissa dimora trovato con oltre 40 gr di marijuana

Sarebbero stati rinvenuti dei segni sul collo dell'uomo. La procura ha aperto un fascicolo.

Il bilancio della prima fase della campagna vaccinale è stato tracciato stamattina in una conferenza stampa dal direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia.

Non è riuscito ad attraversare indenne l’autostrada: un giovane orso bruno marsicano, un esemplare maschio di 200 kg circa, è stato investito questa notte, intorno alle 3.00, sull’A/25, nell’area del Comune di Avezzano.