Domenica 25 Settembre 2022

Cronaca

Incendi nel Parco nazionale della Maiella, il rogo dura da 6 giorni, in fumo 100 ettari di parco

18/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Incendi nel Parco nazionale della Maiella, il rogo dura da 6 giorni, in fumo 100 ettari di parco

Gli incendi stanno interessando da domenica scorsa il versante pescarese del Parco distruggendo oltre all'area naturale, pascoli arborati e pineta.

Continua a bruciare il Parco nazionale della Maiella, l'incendio divampato domenica scorsa, non è stato ancora totalmente spento, nonostante l'estenuante impegno di Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali, Protezione Civile, Esercito e tecnici del Parco.

Il rog, che ha arso area naturale, pascoli arborati e pineta nel versante pescarese dell'area protetta, tra i comuni di Lettomanoppello e Serramonacesca, al di sotto di Passolanciano. ha raggiunto in sei giorni un'estensione di cento ettari. Continuano a preoccupare i focolai e le fiamme, nonostante l'impegno senza sosta dei soccorritori, continuano nella loro opera di distruzione.

Durante la mattinata nella zona hanno operato tre Canadair e due elicotteri, oltre a personale via terra. È stato invece domato l'incendio di sterpaglie che ha interessato un'area di circa 50 ettari nelle vicine campagne di Castiglione a Casauria.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

La donna da Gennaio era vittima delle attenzioni morbose dell'uomo che era stato dunque allontanato, una misura che non è servita, di qui l'aggravio della misura.

L'uomo viaggiava su uno scooter quando è stato travolto da un'auto che proveniva dall'ingresso di un negozio e si stava immettendo sulla strada.

La stessa società avrebbe ottenuto indebitamente anche contributi Covid

La 79enne ha riportato un politrauma e numerose altre lesioni ed è ricoverata in prognosi riservata in ospedale