Sabato 13 Luglio 2024

Cronaca

Incendi nel Parco nazionale della Maiella, il rogo dura da 6 giorni, in fumo 100 ettari di parco

18/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Incendi nel Parco nazionale della Maiella, il rogo dura da 6 giorni, in fumo 100 ettari di parco

Gli incendi stanno interessando da domenica scorsa il versante pescarese del Parco distruggendo oltre all'area naturale, pascoli arborati e pineta.

Continua a bruciare il Parco nazionale della Maiella, l'incendio divampato domenica scorsa, non è stato ancora totalmente spento, nonostante l'estenuante impegno di Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali, Protezione Civile, Esercito e tecnici del Parco.

Il rog, che ha arso area naturale, pascoli arborati e pineta nel versante pescarese dell'area protetta, tra i comuni di Lettomanoppello e Serramonacesca, al di sotto di Passolanciano. ha raggiunto in sei giorni un'estensione di cento ettari. Continuano a preoccupare i focolai e le fiamme, nonostante l'impegno senza sosta dei soccorritori, continuano nella loro opera di distruzione.

Durante la mattinata nella zona hanno operato tre Canadair e due elicotteri, oltre a personale via terra. È stato invece domato l'incendio di sterpaglie che ha interessato un'area di circa 50 ettari nelle vicine campagne di Castiglione a Casauria.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L’uomo è stato anche denunciato per evasione dagli arresti domiciliari

Le sorgenti quasi a secco, a cominciare da quella Del Verde la più importante, continuano a imporre alla Sasi chiusure programmate che coinvolgono un numero sempre maggiore di Comuni della provincia di Chieti.

Ieri pomeriggio, personale della Squadra Mobile, ha tratto in arresto, due fratelli trovati in possesso di 10 kg di hashish suddivisi in ben 95 panetti.

Operazione antidroga della Squadra Mobile smantella un canale di rifornimento tra Roma e Pizzoli