Lunedì 14 Ottobre 2019

Cronaca

Gran Sasso, malore in quota, 52enne perde la vita

16/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Gran Sasso, malore in quota, 52enne perde la vita

L’elicottero del 118 si è alzato in volo da Preturo, L’Aquila, per prestare soccorso a una persona di 52 anni che ha accusato un malore in quota, in località Conca degli Invalidi, sul versante teramano del Gran Sasso a circa 2300 m s.l.m.

Purtroppo per F. (nome), L. (cognome) non c’ Stato nulla da fare. L’equipe sanitaria del 118, sbarcata sul luogo dal tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, ha tentato una rianimazione che ha però dato esito negativo. 
La salma è stata elitrasportata all’obitorio dell’ospedale San Salvatore di L’Aquila.
CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

CNSAS 118

Potrebbero interessarti

La presidente Marilena Andreani e l’Assessore alle Pari Opportunità Lidia Albani - "Le leggi oggi ci sono ma non bastano. E’ necessaria una grande rivoluzione culturale che parta dai giovani" -

Cercano di raggirare un anziano i carabinieri di Vasto le colgono in flagranza di reato e le arrestano

Si è svolta questa mattina un’operazione congiunta della polizia locale, guidata dal comandante Nicolino Casale e dei Carabinieri di Montesilvano.

E’ stato domato solo stamane alle 12, grazie al duro lavoro durato tutta la notte, di ben 20 uomini del comando vigili del fuoco di chieti, con l’ausilio di 7 mezzi, un vasto incendio, divampato la notte scorsa intorno all’una e trenta in una fabbrica tessile di Casacanditella, in provincia di Chieti