Marted 22 Settembre 2020

Cronaca

Furti di auto, la Polizia arresta un ricercato 45enne di Foggia

11/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Furti di auto, la Polizia arresta un ricercato 45enne di Foggia

Nei pressi dell’area di servizio SANGRO Est, in A14, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud hanno rintracciato un uomo di nazionalità italiana, di 45 anni, residente a Foggia, con precedenti penali

Nella nottata di ieri, pressi dell’ area di servizio SANGRO Est, in A/14, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, diretti dal Vice Questore Fabio POLICHETTI e coordinati dall’ Ispettore Luca DI PAOLO, hanno dato corso al rintraccio di un uomo di nazionalità italiana, di anni 45, residente a Foggia, con ricchi precedenti penali per furti, sul quale pendeva un provvedimento di custodia in carcere; lo stesso si trovava a bordo di un pullman e diretto in direzione nord.- Durante l’operazione, alla quale hanno partecipato anche gli agenti dell’Unità di Polizia Giudiziaria del reparto di Vasto sud, sono stati sequestrati a carico del ricercato anche nr.9 “spadini”, cioè manufatti artigianali che vengono sovente utilizzati per scassinare serrature di autovetture.- Il ricercato è stato condotto presso la casa circondariale di Vasto, a diposizione dell’ Autorità Giudiziaria.-

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

Nato a Roma cinquanta anni fa, laureato in Coordinamento delle attività di Protezione Civile e in Rischio ambientale, appartenente al ruolo speciale della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Mauro Casinghini è stato presentato questa mattina agli organi di stampa nella sua veste di direttore dell'Agenzia Regionale di Protezione Civile dal presidente della Regione, Marco Marsilio.

Nella notte fra il 19 e 20 Settembre dei vandali hanno danneggiato uno dei cartelli informativi del Progetto "Il Fratino e le dune della Riserva Borsacchio".

Dopo 5 giorni di ricerche stamane il triste ritrovamento e la fine di ogni speranza per i suoi cari.

Arrestata dalla Polizia di Stato M.S., 52 anni, pregiudicata e con precedenti anche per reati in materia di stupefacenti. Telecamere e cancelli a protezione della sua abitazione.