Marted 02 Marzo 2021

Cronaca

Furgone bloccato per la neve, la Polizia Stradale soccorre l'autista e provvede al trasporto dei farmaci

03/01/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Furgone bloccato per la neve, la Polizia Stradale soccorre l'autista e provvede  al trasporto dei farmaci

Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Avezzano, in servizio di vigilanza sulla SS 696, scendendo da Ovindoli ha prestato soccorso ad un furgone per il trasporto di farmaci destinati alla farmacia del comune montano.

L'autista non riusciva a proseguire, a causa della neve accumulatasi sulla strada.
Gli operatori della pattuglia, oltre ad aver aiutato il conducente a invertire la marcia, per permettergli il rientro, hanno poi preso il carico di farmaci e provveduto alla loro consegna, assicurando le scorte destinate ai cittadini serviti dalla farmacia destinataria, tra cui insulina per un paziente diabetico.


Lasciati i farmaci, la stessa pattuglia si è trovata impegnata, insieme a personale Anas, per la viabilità sulla variante della SS 696 a causa della caduta di un pino dovuta al maltempo.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Appello del sindaco: Stiamo molto attenti soprattutto i ragazzi. La Dad non autorizza i più grandi ad uscire. Chiedo ai genitori maggiori controlli.

Pupillo: "siamo in un momento delicato, comportamenti che hanno determinato la contagiosità del virus sono da criticare, sono da irresponsabili"

Il Coordinamento sottolinea: Ancora cemento sulla spiaggia, ancora a poca distanza dall'acqua. E il paesaggio? E il rischio erosione?

"Non esistono categorie e ordini professionali che possano usufruire di scorciatoie perché la Direzione Asl non le ha accordate ad alcuno, per rispetto scrupoloso delle regole e del diritto alla salute di tutti."