Mercoledì 05 Agosto 2020

Cronaca

Due escursioniste recuperate sul Gran Sasso dal Soccorso Alpino

14/07/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Due escursioniste recuperate sul Gran Sasso dal Soccorso Alpino

L'allarme è stato lanciato da un bosco situato alla base della parete est del versante orientale di Corno Grande, meglio conosciuto come il Paretone, sul Gran Sasso.

Due escursioniste residenti a Parma si sono trovate in difficoltà per aver perso il sentiero. A convincerle ad allertare prima l’albergo in cui risiedono e poi il 118 è stata la situazione pericolosa nella quale si sono ritrovate, una serie di salti rocciosi anche di diversi metri gli hanno infatti impedito di tornare indietro. Tramite lo smartphone, in tempo reale hanno condiviso la loro posizione, permettendo così ai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico e all'elicottero dei Vigili del Fuoco di essere individuate. Per mezzo del verricello sono state quindi recuperate e trasportate in elicottero a Casale San Nicola.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Teramo CNSAS

Potrebbero interessarti

E' ripresa e sta tornando gradualmente alla normalità la circolazione ferroviaria fra Vasto San Salvo e Montenero, sulla linea Pescara - Termoli, sospesa dalle 3.45 alle 7.40, per un incendio divampato in prossimità della sede ferroviaria.

L'uomo era stato raggiunto da un ordine di carcerazione ma aveva fatto perdere le sue tracce. A riconoscerlo un militare in pensione.

Nei prossimi giorni saranno sanzionati i trasgressori e chi andrà a manomettere i cantieri.

L'episodio è avvenuto lo scorso fine settimana. Tiziana Magnacca: un atto inqualificabile, chiederò di rafforzare la presenza delle forze dell'ordine.