Venerdì 07 Maggio 2021

Cronaca

Droga, deteneva in casa hashish e cocaina, denunciato dalla Polizia di Vasto un uomo di Chieti

03/05/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Droga, deteneva in casa hashish e cocaina, denunciato dalla Polizia di Vasto un uomo di Chieti

Un continuo via vai di tossici dall'abitazione dell'uomo ha insospettito i poliziotti che hanno avviato le indagini.

Gli agenti del Commissariato di Vasto, nel corso di controlli sul territorio volti a prevenire e reprimere fatti legati alla criminalità, hanno notato un sospetto andirivieni da parte di alcuni tossicodipendenti, già noti alle forze dell'ordine, da un'abitazione del centro di Vasto. In seguito ad accertamenti è emerso che l'immobile era abitato da un trentenne e dalla sua famiglia, tutti di Chieti. L'uomo è stato attenzionato dalla Polizia e in seguito si è proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare. È così il sospetto che il quell'abitazione fosse stata avviata un'attività di spaccio è stato confermato, infatti la polizia ha rinvenuto e sequestrato la sostanza stupefacente, 60 gr di hashish e 14 gr di cocaina, oltre al materiale utile al confezionamento delle dosi. L'uomo, poichè incensurato, è stato denunciato all'Autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di droga.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Con le nuove Ordinanze, concordate venerdì scorso con i Governatori e i Sindaci e firmate oggi dal Commissario Straordinario, Giovanni Legnini, si apre una nuova fase.

Il piano di “ricostruzione sociale”, con interventi volti a bambini, adolescenti e genitori, vuole essere una risposta alle nuove necessità emerse nel corso della pandemia

L'assessore alla salute della regione Abruzzo sottolinea " Episodio da censurare con fermezza" ed annuncia provvedimenti disciplinari.

Nicola Manzi, Michele Paliani, chiedono il rispetto degli impegni assunti dai i vertici dell'azienda che a Febbraio avevano annunciato un piano di investimenti di oltre 9 milioni di euro.