Lunedì 13 Luglio 2020

Cronaca

Droga, arrestato dalla Polizia di Vasto un trentenne trovato in possesso di eroina e cocaina

27/05/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Droga, arrestato dalla Polizia di Vasto un trentenne trovato in possesso di eroina e cocaina

Il giovane, con precedenti specifici, è stato fermato nel quartiere San Paolo nell'ambito di attività di controllo della Polizia che è stata intensificata su disposizione del questore di Chieti

Nell’ambito di mirati servizi finalizzati ad intensificare l’attività di vigilanza e controllo delle territorio nel quartiere San Paolo di Vasto, disposti dal questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello, nel pomeriggio di ieri, grazie all’impiego costante del personale del Commissariato di Polizia di Vasto ed in particolare degli equipaggi del reparto prevenzione crimine Abruzzo, è stato arrestato un giovane vastese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un posto di controllo della Polizia in via Spataro, volto anche a monitorare il rispetto delle misure di contenimento dell’autorità sanitaria in materia di COVID-19, è stato fermato un veicolo con a bordo il giovane che all’alt imposto dagli agenti ha mostrato subito segni di insofferenza e nervosismo. Per tale ragione, considerati anche i precedenti di polizia specifici rilevati sul giovane, è stata effettuata una perquisizione personale e del veicolo che hanno  permesso di rinvenire cinque dosi di sostanza stupefacente, il particolare eroina e cocaina, ed un bilancino di precisione. Considerata la flagranza del reato,la polizia ha deciso di estendere la perquisizione anche all’abitazione dell’uomo dove sono stati trovati altri 30 g di eroina, materiale per il confezionamnto delle dosi e 2500 € in contanti. Il trentenne,V. T., è stato accompagnato l’ufficio del Commissariato di via Bachelet e al termine delle formalità di rito è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di droga. L'uomo è ora disposizione dell’autorità giudiziaria ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo che avverrà secondo le norme del rito speciale del giudizio direttissimo.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Questa mattina, presso la sede dell’Istituto Don Orione di Pescara, gli uomini e le donne dell’XI° Reparto Volo della Polizia di Stato di Pescara hanno consegnato un ingente quantitativo di dispositivi di protezione (guanti e mascherine) agli operatori sanitari e ai bambini e ragazzi dell' Istituto Don Orione e dell' A.G.B.E. (Associazione Genitori Bambini Emopatici) di Pescara

I controlli della Polizia di sono concentrati sui cittadini provenienti dall'area balcanica per verificare l'applicazione della sorveglianza fiduciaria.

Nelle sole giornate di martedì e mercoledì sequestrati 300 grammi di stupefacenti e individuati 4 soggetti responsabili di detenzione a fini di spaccio di droga.

"In merito alla specifica richiesta del Presidente Aceto, si fa presente che TUA ha attivato tutti i canali utili per sanare il mancato o parziale utilizzo degli abbonamenti. Tant’è che già in data 6 marzo TUA ha emanato un comunicato stampa dal titolo “Abbonamenti scolastici: invito agli abbonati a conservarli”.