Lunedì 19 Aprile 2021

Cronaca

Covid-19, parte la campagna vaccinale per gli ultraottantenni dei Comuni di Cugnoli e Alanno

01/03/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Covid-19, parte la campagna vaccinale per gli ultraottantenni dei Comuni di Cugnoli e Alanno

Prosegue la campagna vaccinale per la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 nei comuni della Provincia di Pescara indirizzata alla categoria degli ultraottantenni

Il Sindaco del Comune di Cugnoli, Lanfranco Chiola, in collaborazione con il Sindaco del Comune di Alanno, Oscar Pezzi, con il coordinamento del dott. Roberto Salerni, Dirigente della Direzione Medica P.O. Popoli ASL di Pescara, hanno condiviso la scelta di organizzare un punto vaccinale presso la palestra comunale in Via XX Settembre ad Alanno che, rappresenta un luogo di baricentro tra i due territori comunali.
Secondo le attuali modalità organizzative in corso di completa delineazione, giovedì 4 marzo 2021, verranno somministrate - presso questo punto vaccinale - le prime dosi di vaccino anti covid-19, destinate ai residenti ultraottantenni nei Comuni di Cugnoli e di Alanno, secondo l’ordine di registrazione alla manifestazione di interesse dichiarata da ciascun cittadino sul portale Sanità della Regione Abruzzo.
“Ringrazio il mio collega di Alanno e il dott. Salerni – commenta il Sindaco di Cugnoli Lanfranco Chiola – grazie alla collaborazione interistituzionale tra la Asl di Pescara ed i Comuni sarà possibile far partire la campagna vaccinale contro il Covid-19 (Coronavirus) anche nei ns. territori.”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il Legale Sergio Della Rocca: “Siamo soddisfatti, nessun atteggiamento pregiudiziale”.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 17 nuovi casi. Scende di 12 unità il numero dei ricoveri in terapia intensiva.

I genitori della psicologa massacrata fino alla morte da Giovanni Iacone chiedono che venga annullata la sentenza della Corte d'appello che ha ridotto la pena da 30 a 17 anni.