Marted 20 Ottobre 2020

Cronaca

Coronavirus Lanciano, Pupillo rettifica: le tre minorenni non sono positive al virus

23/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus Lanciano, Pupillo rettifica: le tre minorenni non sono positive al virus

Il sindaco di Lanciano:"Tiriamo tutti un sospiro di sollievo e continuiamo a raccomandare la massima attenzione"

"Ho una buona notizia da darvi. Ieri mattina nel videomessaggio di aggiornamento sulla situazione contagi da coronavirus a Lanciano, vi ho informato della positività al Covid19 di tre minorenni nostre concittadine, sulla base delle comunicazioni che ricevo dalla Asl in qualità di Sindaco e massima autorità sanitaria comunale, poco fa ho ricevuto dal Dipartimento di Prevenzione della Asl 2 la comunicazione con cui viene Rettificata l'informazione originaria in quanto erronea: le tre minorenni nostre concittadine quindi NON SONO POSITIVE, ma in isolamento fiduciario domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl, poiché a stretto contatto con una persona poi risultata positiva di altro Comune. "Provvederò a cancellare il video che ho postato ieri mattina, sulla base di questa rettifica. Tiriamo tutti un sospiro di sollievo e continuiamo a raccomandare la massima attenzione alle misure di contenimento del contagio".Conclude Pupillo

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Menna: importante la collaborazione con la cittadinanza e forze dell’ordine

Un episodio di violenza, scaturito da futili motivi, che ha causato il ferimento ad un occhio di un 14enne.

Continuano ad essere sentiti dai carabinieri i testimoni per avere un quadro chiaro della vicenda e delle responsabilità ma sembrerebbe che l'autore del cazzotto sia stato individuato.

Dei nuovi casi, 85 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti.