Venerdì 07 Maggio 2021

Cronaca

Coronavirus, In Abruzzo prenotazione del vaccino anche tramite sms con Poste Italiane

22/04/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, In Abruzzo prenotazione del vaccino anche tramite sms con Poste Italiane

Da oggi i cittadini potranno prenotare la loro dose semplicemente inviando un SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947.

Poste Italiane potenzia ulteriormente i canali per la prenotazione delle dosi vaccinali anti-Covid in Abruzzo. A partire da oggi, infatti, la richiesta di vaccinazione è possibile anche tramite SMS.

I cittadini potranno prenotare la loro dose semplicemente inviando un SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947. Entro 48-72 ore verranno ricontattati dal servizio clienti di Poste Italiane per procedere telefonicamente alla scelta di luogo e data dell’appuntamento. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e non presenta costi aggiuntivi rispetto a quelli previsti per l’invio di un semplice SMS dall’operatore telefonico di appartenenza.

La prenotazione via SMS si aggiunge alle altre possibilità che Poste Italiane mette già a disposizione per i cittadini abruzzesi, come la piattaforma online https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/, i 270 sportelli ATM Postamat attivi sul territorio regionale, la rete dei 630 portalettere in servizio in Abruzzo e il numero verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20).

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Coronavirus Abruzzo

Potrebbero interessarti

Con le nuove Ordinanze, concordate venerdì scorso con i Governatori e i Sindaci e firmate oggi dal Commissario Straordinario, Giovanni Legnini, si apre una nuova fase.

Il piano di “ricostruzione sociale”, con interventi volti a bambini, adolescenti e genitori, vuole essere una risposta alle nuove necessità emerse nel corso della pandemia

L'assessore alla salute della regione Abruzzo sottolinea " Episodio da censurare con fermezza" ed annuncia provvedimenti disciplinari.

Nicola Manzi, Michele Paliani, chiedono il rispetto degli impegni assunti dai i vertici dell'azienda che a Febbraio avevano annunciato un piano di investimenti di oltre 9 milioni di euro.