Lunedì 25 Maggio 2020

Cronaca

Coronavirus, da stasera a Pescara 18 senzatetto avranno cibo ed un posto dove stare

25/03/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, da stasera a Pescara 18 senzatetto avranno cibo ed un posto dove stare

Lo annuncia il sindaco Carlo Masci. Montate 4 tensostrutture dalla protezione civile in via Alento

“Questa sera anche gli ultimi 18 senzatetto avranno la loro sistemazione nel villaggio che abbiamo organizzato vicino alla Cittadella dell'Accoglienza. Potranno dormire e mangiare al caldo e saranno controllati dalla Caritas, da On the Road e da Sant'Egidio." Sono le parole del sindaco di Pescara Carlo Masci che è riuscito a trovare una soluzione, insieme alla Caritas, all’associazione On The Road e alla protezione civile, per i senza tetto della città che, dopo il decreto emanato dal Governo che prevede il divieto di spostamento e invita la cittadinanza a restare in casa, si sono trovati in forte difficoltà. Stamane sono state montate dalla protezione civile in via Alento, nei pressi della Cittadella dell'Accoglienza, 4 tensostrutture che potranno ospitare da stasera 18 senza fissa dimora, mentre altre 9 persone sono state sistemate in appartamenti e pensioni. Resta a disposizione un altro appartamento che verrà utilizzato per isolare eventuali positivi al virus ed evitare il contagio. "In questo periodo di emergenza Coronavirus. - dice il sindaco - Pescara c'è sempre, Pescara ha una risposta per tutti". “

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Soddisfazione di Fsp Polizia: “Non eravamo inopportuni a muoverci per la salute dei colleghi”

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1168, con una diminuzione di 11 unità rispetto a ieri.

I militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Pescara, a seguito di missioni di volo e mirata attività di polizia giudiziaria per la tutela del patrimonio ambientale e controllo del territorio, hanno eseguito un intervento nel Comune di Crecchio (CH), individuando un’area con numerosi autoveicoli fuori uso e abbandonati sul terreno vegetale.

In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3220 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall'Università di Chieti e dal laboratorio dell'ospedale dell'Aquila.