Venerdì 23 Aprile 2021

Cronaca

Coronavirus, a Pescara il sindaco Masci annuncia la proroga di altri 7 giorni della didattica a distanza

25/02/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, a Pescara il sindaco Masci annuncia la proroga di altri 7 giorni della didattica a distanza

Decisione presa dopo la riunione con il Prefetto Di Vincenzo.

Il sindaco di Pescara Carlo Masci firmerà l’ordinanza che dispone la proroga di ulteriori sette giorni dello stop alle lezioni in presenza nella scuole comunali, fino al prossimo 8 marzo. E’ la diretta conseguenza di quanto emerso dalla riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi nel pomeriggio, presieduto dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo e incentrato sugli sviluppi dell’emergenza sanitaria.

Il provvedimento sarà ufficializzato una volta notificata, presso gli uffici del primo cittadino, la relazione dei dirigenti medici della Asl - a loro volta presenti alla riunione odierna del Comitato - con la quale sarà formalmente certificata la mancanza dei parametri epidemiologici minimi per ipotizzare una riapertura delle lezioni in presenza, lezioni in presenza che comunque erano già sospese, a favore della DAD, fino alla fine del mese di febbraio. Il provvedimento interesserà la scuola dell’Infanzia, la scuola Primaria e le secondarie di Primo Grado.

Dalla relazione della Asl - attesa nelle prossime ore - si capirà se saranno coinvolti anche gli Asili-Nido, in quanto, a detta dei responsabili medici della Asl presenti questa sera, in quella fascia d’età gli effetti del Covid permangono molto meno rilevanti.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Da oggi i cittadini potranno prenotare la loro dose semplicemente inviando un SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947.

8 nuovi decessi. Scendono i ricoveri in area medica e in terapia intensiva.

Sarà aperto tutti i giorni ed avrà la capacità di effettuare 360 inoculazioni al giorno.