Giovedì 22 Ottobre 2020

Cronaca

Coronavirus, a Lanciano 4 nuovi casi, tre sono minorenni, Pupillo: bisogna rispettare le norme

22/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, a Lanciano 4 nuovi casi, tre sono minorenni, Pupillo: bisogna rispettare le norme

"Nonostante la trasformazione delle feste di settembre per evitare assembramenti si sono creati purtroppo spontaneamente"

"Purtroppo nella nostra città 4 nuovi casi, un uomo e tre donne, queste ultime minorenni, di età compresa tra i 13 ai 17 anni. Sono risultatI positivi al virus il 12 settembre e da allora sono in quarantena." Torna a parlare, attraverso un messaggio sui social, il sindaco di Lanciano per annunciare che ci sono nuovi casi di Covid in città e per rivolgere un appello ai cittadini affinchè si impegnino a seguire le regole il più possibile per evitare che il virus torni a diffondersi. "Come amministrazione abbiamo trasformato le feste di settembre organizzando appuntamenti che evitassero assembramenti, ma purtroppo si sono verificati spontaneamente. - dcie Pupillo - Dobbiamo capire che il virus è ancora in circolazione e bisognerà essere rispettosi delle norme: mascherine, distanziamento e lavarsi bene le mani. Occorre il senso civico di autotutela e di tutela degli altri dal pericolo di contrarre il virus." il sindaco di Lanciano rivolge un appello accorato affinchè ognuno si assuma le proprie responsabilità ed abbia rispetto delle norme che sono state emanate.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

42 hanno un'età inferiore ai 19 anni. 5 le persone decedute.

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 2845 (+176 rispetto a ieri).

Lo comunica una nota dei Carabinieri del Comando Provinciale. Sui nomi massimo riserbo.

Menna: importante la collaborazione con la cittadinanza e forze dell’ordine