Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

Avezzano, cocaina nascosta dietro il pannello dell’auto, arrestato il conducente

03/06/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Avezzano, cocaina nascosta dietro il pannello dell’auto, arrestato il conducente

Si tratta di un 38enne straniero la cui attività di spaccio è stata fermata dai carabinieri nel Norm.

 

Un 38enne straniero è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri di Avezzano mentre tentava di smerciare diverse dosi di cocaina che aveva ben nascoste  all’interno dell’auto su cui si spostava.

I militari del nucleo radiomobile non gli hanno lasciato scampo precludendogli ogni via di fuga. Il veicolo sospetto, con alla guida il 38enne straniero, è stato fermato in una zona periferica della città nel momento in cui il conducente stesso stava azzardando , senza nemmeno scendere dall’auto, uno strano approccio con gli occupanti di unautovettura affiancata che subito dopo si è dileguata. Una manovra, questa, che ha innescato più approfonditi controlli da parte della pattuglia dei Militari che, sul posto, ha eseguito una perquisizione personale e veicolare. All’esito delle operazioni sono spuntati fuori oltre 10 grammi di cocaina suddivisa in singole dosi, alcune delle quali occultate nelle tasche dei pantaloni indossati dal perquisito. La maggior parte della droga, invece, era nascosta dietro il pannello della portiera del mezzo controllato. Concluso l’intervento, l’uomo è stato arrestato in flagranza per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Un dettagliato rapporto sul fatto è arrivato sulla scrivania del p.m. in turno alla procura della Repubblica di Avezzano, che ha richiesto la convalida al gip del tribunale. Nel frattempo, l’arrestato è stato ammesso ai domiciliari. Sono in corso ulteriori accertamenti sulla provenienza e destinazione dell’intero quantitativo di droga rinvenuto e sequestrato.

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Avezzano Carabinieri droga

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL