Venerdì 05 Marzo 2021

Cronaca

Avezzano, aveva compiuto furti in appartamento ma era latitante, arrestato dalla polizia

03/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Avezzano, aveva compiuto furti in appartamento ma era latitante, arrestato dalla polizia

Si tratta di un uomo di nazionalità marocchina.

Era stato colpito da un ordine di custodia cautelare in carcere perchè ritenuto l'autore di due furti in abitazione avvenuti nell'Aprile scorso nella zona di San Pelino ad Avezzano dove non era stato possibile eseguire l'arresto per irreperibilità dell'uomo. Stamane gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Avezzano hanno proceduto all’arresto di N. H., 32enne di nazionalità marocchina. Gli agenti poprio stamane, nel corso del servizio di controllo del territorio, lo hanno individuato all’interno di uno stabile in costruzione nel centro della città, dove era stata segnalata la presenza di cittadini extracomunitari. È stato dunque eeguito il provvedimento di misura cautelare in carcere, emesso nel giugno scorso dal G.I.P. presso il Tribunale di Avezzano, Dr.ssa M. Proia, su richiesta del P.M., Dr. M.M. Cerrato. Al termine degli adempimenti di rito, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Vasto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. o

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L'uomo non voleva accettare la fine della loro relazione e si era recato sul posto di lavoro della sua ex compagna minacciandola di morte.

Oltre ai grandi anziani, sono stati vaccinati anche 20 rappresentanti delle forze dell’ordine tra Carabinieri e Carabinieri Forestali, con vaccino “AstraZeneca”.

L'assessore agli Asili Nido Mariarita Paoni Saccone sottolinea che comunque l'incidenza del Covid tra i bimbi risulta estremamente modesta.