Marted 16 Agosto 2022

Cronaca

Atessa, grave incidente stradale muore una donna, feriti marito e la figlia

26/05/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Atessa, grave incidente stradale muore una donna, feriti marito e  la figlia

Il violento scontro tra due auto è avvenuto nella zona industriale nell'incrocio che porta alla Honda.

Drammatico incidente stradale questa mattina, intorno alle 10.45, nella zona industriale di Atessa, nell'incrocio che si trova nei pressi dello stabilimento Honda.

Due auto, per cause ancora da chiarire da parte dei carabinieri della locale compagnia, si sono scontrate provocando la morte di una donna ed il ferimento di due suoi familiari.

Terribile l'impatto avvenuto tra una Range Rover, alla cui guida vi era un uomo di 51 anni di Altino e una Dacia, guidata da una donna di Civitaluparella di 57 anni, che viaggiava con il marito al suo fianco e la figlia di 36 anni nel sedile posteriore dell'auto. Lo scontro ha causato la morte della donna alla guida, il ferimento del marito, che è stato soccorso e trasportato in ospedale dove si trova in prognosi riservata, mentre la figlia è stata trasportata all'ospedale di Pescara in Elisoccorso con un politrauma, le sue condizioni sarebbero gravi. Sul posto ambulanze e  Carabinieri che si sono occupati dei rilievi. Un vero e proprio dramma che tocca nel profondo l'intera comunità di Civitaluparella dove la donna scomparsa era molto conosciuta e stimata, così come l'intera famiglia. 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Atessa Carabinieri 118

Potrebbero interessarti

In discrete condizioni di salute una donna di ritorno da Cuba.

Provvidenziale l'intervento prima dei bagnini della Lifeguard e subito dopo della Guardia Costiera. Intervento difficoltoso con mare forza 3 e vento forza 5 da Nord-Est

Sarebbe ritenuto l'autore di altri furti analoghi commessi nei giorni scorsi

Si intensificano i controlli dei carabinieri nell’ambito della compagnia di Pescara con numerose pattuglie in circuito. L’attivita’, finalizzata a contrastare ogni forma di criminalita’ sul territorio, ha consentito di denunciare una persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacent