Giovedì 18 Agosto 2022

Cronaca

Anversa degli Abruzzi, rinvenuto un cadavere in un sacco a pelo

30/07/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Anversa degli Abruzzi, rinvenuto un cadavere in un sacco a pelo

La procura di Sulmona ha disposto l'autopsia per chiarire le cause del decesso.

I Carbinieri del Nucleo Operatvo di Sulmona e del Nucleo investigativo dell’Aquila sono intervenuti stamane n località Castrovalva in territorio Anversa degli Abruzzi in seguito al ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione.

Il corpo, all’interno di un sacco a pelo, è stato rinvenuto da alcuni escursionisti nei pressi di un sentiero montano. I resti apparterrebbero ad una persona adulta. La salma è stata trasferita all’obitorio dell'ospedale SS. Annunziata di Chieti per successivi accertamenti circa identità e cause della morte. La Procura della Repubblica di Sulmona ha aperto un'inchiesta. Non si esclude nessuna ipotesi, dal malore all'omicidio.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

I Carabinieri della Stazione di San Vito Chietino in collaborazione con gli agenti della Polizia Locale, del Nucleo Radiomobile di Ortona e della Stazione di Torino di Sangro hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato in stato di libertà per guida sotto l’effetto di stupefacenti, un 48enne artigiano residente in un piccolo comune della provincia di Benevento ma in vacanza sulla costa dei Trabocchi.

L'anziana 88enne è stata travolta dalle fiamme e le sue condizioni sono apparse subito gravi

Intorno alle 21.20 banditi incappucciati hanno fatto esplodere l’ingresso dell’esercizio commerciale, che si trova accanto al Bar Jolly, portando via una macchinetta cambiamonete

E' morto a 93 anni Piero Angela, il patriarca della divulgazione italiana.