Venerdì 01 Luglio 2022

Cronaca

A Città Sant'Angelo riaprono al pubblico: Biblioteca comunale, parchi, ville e giardini pubblici

15/05/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
A Città Sant'Angelo riaprono al pubblico: Biblioteca comunale, parchi, ville e giardini pubblici

Con l’Ordinanza comunale n.31 del 14/05/2020, riaprono al pubblico: Biblioteca comunale, parchi, ville e giardini pubblici cittadini.

L’accesso ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici, è limitato alla fascia oraria dalle ore 08:00 alle ore 20:00, con la conseguente inibizione degli stessi nelle restanti ore della giornata. Ci sarà l’assoluto divieto di ogni forma di assembramento di persone, e il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Per la salute dei più piccoli, fino a nuova comunicazione, le aree giochi attrezzate presenti, saranno opportunamente inibite all’utilizzo da parte dei frequentatori dei parchi, ville e giardini pubblici. Oltre ai parchi, alle ville e ai giardini, sarà riaperta al pubblico la biblioteca comunale “Nicola Castagna” a partire da lunedì 18 maggio 2020, con i seguenti orari: 

Lunedì: 08:30/13:30 – 14:30/18:00 


Martedì 08:30/13:30 – 14:30/18:00 

Mercoledì: 08:30/13:30

Giovedì: 08:30/13:30 – 14:30/18:00 

Venerdì: 08:30/13:30

 

Vista la particolare condizione di fruizione del servizio bibliotecario (consultazione libri, riviste, schedario comune, archivi, uso di personal computer, ecc.), sarà obbligatorio accedere ai locali indossando la mascherina di protezione ed i guanti o comunque, nel caso in cui i guanti non fossero disponibili, di fare uso di gel disinfettante per le mani prima e dopo l’uso di attrezzature comuni e/o della consultazione di archivi, schedari, libri, riviste ecc. Il mancato rispetto delle misure di contenimento, salvo che il fatto costituisca reato, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400,00 a euro 3.000,00, ai sensi dell’art. 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

E' stato infatti il sindaco Carlo Masci a tagliare il nastro presso il cantiere che è stato affidato dall'Ater all'impresa Rad Service di Perugia.

La Polizia di Stato e Airbnb tornano a diffondere i consigli anti-truffa per prenotare la casa vacanza.

Aveva deciso di arrampicarsi insieme ad un amico sul Corno Piccolo percorrendo slegati la cresta nord est

Vittoriano Di Florio, 51enne di Villascorciosa di Fossacesia, affetto da depressione, si è allontanato da casa attorno alle 10 di oggi senza farvi ritorno