Lunedì 28 Settembre 2020

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

Già dalla mezzanotte di oggi, le Forze dell’Ordine sono impegnate sul territorio per fare in modo che le restrizioni imposte dal D.P.C.M. del 09.03.2020 siano rispettate. Mentre la maggior parte della popolazione, spinta da senso civico e timore, sta rispettando le regole, ancora qualcuno si ostina a comportarsi come se nulla fosse.

Non ha più febbre da qualche giorno ed è anche risultato negativo al tampone di controllo eseguito in mattinata

I rifiuti erano stati anche bruciati all'aria aperta. Denunciato il titolare di una ditta di autotrasporti.

Bloccato dai militari dell'Arma al casello di Vasto sud è stato trovato in possesso di droga e denaro possibile provento dello spaccio

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale.

Le palestre del comune di Teramo ed alcune della provincia sospendono le proprie attività a partire da martedì 10 marzo.

L'emergenza legata al Covid-19 che negli ultimi giorni ha assunto proporzioni più serie e preoccupanti anche nella nostra Regione e nel nostro territorio, impone misure ancora più restrittive. L'obiettivo è quello di contenere l'espandersi del virus.

Leggermente migliorate le condizioni dei pazienti. Nessuno è in terapia intensiva

Il trasporto pubblico regionale risulta essere uno dei settori più fortemente colpiti dall’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 in Italia; lo stato di crisi sta generando un grande impatto negativo sulla domanda del trasporto stimabile in una forte riduzione di passeggeri con una perdita secca importante per l’azienda.

Seguendo le prescrizioni del DPCM dell'8 marzo 2020 sui luoghi della cultura, si comunica che la Biblioteca Comunale “V.Bindi” resterà chiusa al pubblico fino al 3 aprile 2020, salvo proroghe.

1067 identificati, di cui 1 indagato a piede libero, 249 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e scorta a bordo di treni viaggiatori, 85 convogli scortati, 32 pattuglie automontate. Questo il bilancio dell’attività del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo nel corso della settimana appena trascorsa.

In un giorno 13 i nuovi casi di Covid19 in Abruzzo