Sabato 07 Dicembre 2019

Calcio: sei tifosi del Lanciano 1920 denunciati per lancio fumogeni

25/02/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Il commissariato di Lanciano ha denunciato alla procura sei tifosi del Lanciano 1920 per il lancio illegale di fumogeni durante due incontri di calcio. 

foto di repertorio

 

A carico degli stessi tifosi la Questura di Chieti ha avviato il procedimento finalizzato all'applicazione del Daspo. L'accensione e il lancio di torce a mano sono avvenuti allo stadio Biondi durante le partite di promozione, girone B, Lanciano-Bacigalupo e Lanciano-Raiano, rispettivamente il 16 e 23 dicembre scorsi. I supporter sono stati ripresi dalle telecamere della polizia scientifica mentre utilizzavano il materiale proibito creando pericolo tra gli spettatori. La polizia ricorda che il lancio delle torce a mano è vietato dalla legge 401 del 1989 e che la violazione è perseguibile penalmente e prevede condanne da 1 a 4 anni. Comportamenti pericolosi- si rimarca in Commissariato - che danneggiano anche le società sportive. Difatti il Lanciano 1920 ha già riportato in questa stagione e in quella precedente cinque sanzioni pecuniarie per circa 1.700 euro.

CONDIVIDI: