Giovedì 18 Agosto 2022

Attualità

TUA SpA, Gabriele De Angelis è il nuovo presidente, nel Cda entra Pasquale Di Nardo

03/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
TUA SpA, Gabriele De Angelis è il nuovo presidente, nel Cda entra Pasquale Di Nardo

L'Assemblea dei soci della Società Unica di Trasporto Abruzzese ha approvato il bilancio e ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione

L'Assemblea dei soci di Tua SpA, società unica di trasporto abruzzese, il cui unico socio è la Regione Abruzzo, rappresentata dal Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio, questa mattina, a Pescara, nella sede di via Orione, ha approvato il bilancio e ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione.

“Esprimo piena soddisfazione per il lavoro svolto dal Cda di Tua in questo triennio alla luce dei risultati raggiunti e del consolidamento dell’azienda; dati che vengono rafforzati anche alla luce del bilancio appena approvato. In assemblea è stata ribadita la volontà di continuare lungo questa politica aziendale dei trasporti. Al presidente uscente, Gianfranco Giuliante, e al consigliere Guido Cerolini Forlini, va il mio personale ringraziamento per il lavoro che hanno saputo svolgere in questo periodo. L’augurio di buon lavoro lo rivolgo invece a Gabriele De Angelis e a Pasquale Di Nardo che entrano nel nuovo Cda in loro sostituzione, con la certezza che sapranno, insieme alla Regione portare avanti quelle politiche aziendali fino ad oggi condotte che hanno dimostrato di essere efficaci, risanando e consolidando l’azienda di trasporto pubblico locale favorendone il suo rilancio”, ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Sono stati riconfermati nell’incarico i restanti componenti del Cda uscente, il vicepresidente Antonio Prospero e i consiglieri Anna Lisa Bucci e Barbara Petrella.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo Pescara Tua Spa

Potrebbero interessarti

Nel convoglio TUA un vero e proprio Pronto Soccorso mobile, pronto a muoversi verso gli ospedali di Ortona e Pescara

Decisa l'istituzione di un tavolo di coordinamento relativo al PSTT, il Piano di Sviluppo Turistico e Territoriale.

A causa di alcuni ricorsi proposti davanti al Tar Abruzzo le concessioni sono state rilasciate con ritardo

Lo rendono noto il sindaco Filippo Paolini e l'assessore alle Politiche della Casa, Graziella Di Campli