Sabato 13 Luglio 2024

Attualità

Provincia di Chieti, PNRR, il Ministero dell'Interno assegna 5 Mln di Euro per interventi sulla viabilità

08/11/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Provincia di Chieti, PNRR, il Ministero dell'Interno assegna 5 Mln di Euro per interventi sulla viabilità

Tra i progetti la realizzazione di una nuova strada a scorrimento veloce di collegamento tra il Comune di Lanciano e la SS652 Fondovalle Sangro per 3.214.700 euro.

 "Accolgo con grande soddisfazione l'assegnazione alla Provincia di Chieti di quasi 5 milioni di euro (4.916.836,00 euro) per la progettazione definitiva ed esecutiva di interventi strategici per la viabilità provinciale ideati nell'ambito del Pnrr". Lo dichiara il Presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna, nell'evidenziare come la Provincia di Chieti sia l'unica provincia in Italia ad aver ottenuto un importo così elevato dal fondo per la progettazione del Ministero dell'Interno da destinare alla progettazione di opere importanti per migliorare la viabilità del territorio.

"I tre progetti - precisa il Presidente Menna - riguardano il completamento e il potenziamento della viabilità tra i caselli A14 Vasto Nord-Vasto Sud con la sistemazione e l'adeguamento funzionale della Fondovalle Sinello-Cena-Treste per un importo pari a 940.254 euro, la rifunzionalizzazione delle ex stazioni ferroviarie della Via Verde Costa dei Trabocchi per un importo di 761.882 euro e la realizzazione di una nuova strada a scorrimento veloce di collegamento tra il Comune di Lanciano e la SS652 Fondovalle Sangro per 3.214.700 euro".

"Si tratta di un primo grande risultato che evidenzia la capacità della Provincia, grazie alle competenze espresse dagli uffici tecnici, di attrarre fondi che solo per la progettazione delle opere ammontano a quasi 5 milioni di euro. Fondi certi che metteremo subito in moto per progettare e rendere cantierabili questi tre interventi strategici per il presente e il futuro della nostra Provincia", conclude Menna.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Durante la serata sono stati conferiti due prestigiosi Paul Harris Fellow a Flavia Antonacci e Barbara Rosati per il loro impegno sociale.

L'Olio Extravergine d'Oliva abruzzese si appresta a ricevere un prestigioso riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta (IGP), soddisfazione di Cia Abruzzo.

L’iniziativa intende favorire l’incrocio domanda/offerta con il coinvolgimento diretto delle aziende interessate alla ricerca di personale.

L'assessore all’Agricoltura della Regione Abruzzo "E’ fondamentale stimolare i sistemi produttivi territoriali caratterizzati da un fattore aggregante rispetto al sistema produttivo agricolo e agroindustriale "