Mercoledì 25 Novembre 2020

Attualità

Ortona, al via Il cantiere per la sistemazione della foce del torrente Peticcio

19/11/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Ortona, al via Il cantiere per la sistemazione della foce del torrente Peticcio

L'Assessore Cristiana Canosa: Una manutenzione straordinaria sollecitata dall’amministrazione comunale e programmata dalla Regione e che ora viene avviata grazie all’impegno del neo assessore regionale Daniele D’Amario.

È stato avviato il cantiere per i lavori di rimozione delle situazioni di criticità alla foce del torrente Peticcio, un’opera pubblica di particolare interesse a tutela dei tratti di arenili della costa ortonese. I lavori per un importo complessivo di 15mila euro sono stati finanziati dalla Regione Abruzzo e previsti da un programma di interventi redatto dal Servizio Opere Marittime e Qualità delle Acque Marine finalizzati alla messa in sicurezza di alcuni tratti di costa interessati dall’erosione. Nello specifico oltre ad una generale rimozione di materiali depositati dal mare e di rifiuti abbandonati sono previste opere di allargamento della foce e di adeguamento della canalizzazione del corso del torrente che andrà a migliorare lo sbocco a mare del fiume con il posizionamento di una nuova scogliera. «Si tratta di un intervento a protezione della costa – sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici Cristiana Canosa – e soprattutto di un punto sensibile del nostro territorio comunale che si caratterizza per la presenza di numerosi fiumi e torrenti con sbocco al mare. Questa manutenzione straordinaria all’alveo del torrente Peticcio, sollecitata dall’amministrazione comunale e programmata dalla Regione e che ora viene avviata grazie all’impegno del neo assessore regionale Daniele D’Amario, si aggiunge al programma delle opere pubbliche messo in campo dall’amministrazione comunale in tema di interventi manutentivi dei fiumi del territorio, in particolare il cantiere in corso di ultimazione che riguarda la sistemazione del torrente Saraceni». I lavori sono stati affidati dalla Regione Abruzzo alla ditta Antonelli Camillo di Pennapiedimonte che ha proceduto all’apertura del cantiere.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Ortona

Potrebbero interessarti

Sarà il luogo dove la polizia accoglierà le vittime più fragili per metterle a proprio agio e poter raccontare il proprio vissuto sentendosi al sicuro e protette.

Per chi ha scelto l’accredito, ritiro possibile dai 92 ATM Postamat della provincia. Turnazione in ordine alfabetico per chi ritira in contanti negli uffici postali.

L'assessore Arbore Mascia: sono interventi molto attesi e necessari in città